Cinema, il regista Emir Kusturica diventa attore in Trentino

La valle del Chiese farà da cornice al thriller del regista Claudio Noce dal titolo "La foresta di ghiaccio", le cui riprese inizieranno la prossima settimana. Nel ruolo principale il famoso regista bosniaco Kusturica

Emir Kusturica

La valle del Chiese farà da cornice al thriller del regista Claudio Noce dal titolo "La foresta di ghiaccio", le cui riprese inizieranno la prossima settimana. Nei ruoli principali il famoso regista bosniaco Emir Kusturica, che per la prima volta sarà protagonista di un film italiano, insieme a Kseniya Rappoport e Adriano Giannini. "La foresta di ghiaccio" è prodotto da Rai Cinema e Ascent Film, è sostenuto dalla Trentino Film Commission e dal MIBAC - Ministero per i Beni e le Attività culturali, ed è realizzato con la collaborazione del Consorzio Turistico Valle del Chiese e dei Comuni di Daone, di Roncone e di altri della zona.

Gli scenari sono quelli della diga di Bissina, in val Daone, una laterale dell'alta valle del Chiese. Al centro della trama c’è una strana sparizione che porta ad uno scontro tra un giovane tecnico giunto nella valle per riparare un guasto elettrico e due fratelli (Kusturica e Giannini) abitanti della zona.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Casting per un film in Trentino: cercansi comparse dall'aspetto nordico

  • Tenta suicidarsi accoltellandosi ma poi 'si pente' e chiama i soccorsi: grave 26enne

  • Violenza sessuale, chiuso il bar H/àkka/. Lo staff: "Profondamente feriti, valuteremo se proseguire"

  • A Bolzano tornano i voli di linea: Roma, Sicilia, Vienna

  • Ragazza aggrappata al parapetto, in piedi in mezzo al ponte Mostizzolo: il salvataggio

  • "Addio Betta, un esempio per tutti noi": soccorritrice stroncata dalla malattia

Torna su
TrentoToday è in caricamento