Precipita sul Brenta, escursionista fiorentina perde la vita

E' una ragazza fiorentina la vittima del tragico incidente in montagna avvenuto sulla via delle Bocchette Alte nel Gruppo di Brenta. Ieri pomeriggio, sorpassato lo Spallone di Massodi, la ragazza ha messo  il piede in fallo precipitando nel vuoto. Inutile, purtroppo, l'intervento dell'elicottero dopo l'allarme lanciato dai compagni di ferrata.

Eleonora Bomboni, 36 anni, nata a Firenze, viveva a Parigi dove lavorava come ingegnere, dopo la laurea ottenuta all'Università di Pisa con il massimo dei voti. La montagna era una delle sue passioni, si trovava in Trentino insieme ad alcuni amici per una serie di escursioni sulle Dolomiti di Brenta.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Elezioni

    "Election Day", Trento al voto domenica 26 maggio: si vota dalle 7 alle 23

  • Cronaca

    Ha un infarto in farmacia e si accascia per terra: derubato mentre aspetta i soccorsi

  • Attualità

    Fallisce Mercatone Uno: 30 persone vanno al lavoro e trovano il negozio chiuso

  • Politica

    Elezioni europee, apertura straordinaria uffici comunali per tessere elettorali e documenti

I più letti della settimana

  • Incidente mortale, esce di strada e finisce in un burrone: morto 38enne

  • Ragazzo scomparso da casa, l'appello su facebook: "Aiutateci a ritrovarlo"

  • E' Cristina Pavanelli, trentina, la donna morta sul Flixbus in Germania

  • "Salvini togli anche questi": a Trento arriva la 'protesta dei lenzuoli bianchi'

  • Paura a Predazzo, auto esce di strada in curva e si ribalta

  • Morta sul Flixbus in Germania: chi era la trentina Cristina Pavanelli

Torna su
TrentoToday è in caricamento