Precipita sul Brenta, escursionista fiorentina perde la vita

E' una ragazza fiorentina la vittima del tragico incidente in montagna avvenuto sulla via delle Bocchette Alte nel Gruppo di Brenta. Ieri pomeriggio, sorpassato lo Spallone di Massodi, la ragazza ha messo  il piede in fallo precipitando nel vuoto. Inutile, purtroppo, l'intervento dell'elicottero dopo l'allarme lanciato dai compagni di ferrata.

Eleonora Bomboni, 36 anni, nata a Firenze, viveva a Parigi dove lavorava come ingegnere, dopo la laurea ottenuta all'Università di Pisa con il massimo dei voti. La montagna era una delle sue passioni, si trovava in Trentino insieme ad alcuni amici per una serie di escursioni sulle Dolomiti di Brenta.

Potrebbe interessarti

  • Valsugana: deviazione fino ad autunno 2019 al viadotto dei Crozi

  • Controlli dei carabinieri: 76 motociclisti multati in una giornata

  • Orso M49, Fugatti firma una nuova ordinanza: "Sì all'abbattimento in caso di grave pericolo"

  • Sciopero generale dei trasporti il 24 luglio: tutte le info

I più letti della settimana

  • Scomparso nel lago, ritorna all'albergo dopo tre giorni: ecco la storia di Maik

  • Valsugana: deviazione fino ad autunno 2019 al viadotto dei Crozi

  • Tragedia sulla Affi-Peschiera: auto travolge tre ragazzi, due perdono la vita

  • Orso M49: la Provincia pubblica, cinque giorni dopo, il video della cattura

  • In montagna senza smartphone: il rifugio è gratis

  • Dramma in A22: operaio investito da un'auto, gravissimo

Torna su
TrentoToday è in caricamento