Ultimo giorno di scuola a Rovereto: due ragazzi denunciati per droga

Controlli nei parchi, più di 80 i giovani controllati dagli uomini del Commissariato

I controlli mirati per la fine della scuola a Rovereto hanno portato alla denuncia di due ragazzi, uno mminorenne l'altro da poco 18enne, da parte della polizia. I controlli sono scattati nei parchi e nei luoghi di ritrovo dove gli studenti sono soliti festeggiare la fine delle lezioni. In particolare ai Giardini Perlasca gli uomini del Commissariato, coadiuvati dal Repartoo Annticrimine di Milano, hanno fermato un diciottenne straniero in compagnia dell'amico italiano minorenne, in possesso di 10 grammi di hashish ed una modesta quantità di marijuana. Un sequestro modesto, che non ha però evitato ai due la denuncia in stato di libertà. Si ritiene però che gli stessi potrebbero essere stati anche detentori di alcuni involucri ritrovati  nelle  siepi del parco, probabilmente buttati via all'arrivo delle  pattuglie.

Potrebbe interessarti

  • Troppi incidenti in moto: in arrivo i 60 km/h sui passi dolomitici

  • A 140 all'ora in montagna, posta il video: riconosciuto da un riflesso sul parabrezza

  • Falena gigante sul balcone di casa: ecco la foto di una nostra lettrice

  • Notte Bianca: rimozione forzata in tutto il centro, 28 locali allargano lo spazio esterno

I più letti della settimana

  • Strani rumori in giardino: esce a controllare e si ritrova davanti l'orso

  • Troppi incidenti in moto: in arrivo i 60 km/h sui passi dolomitici

  • A 140 all'ora in montagna, posta il video: riconosciuto da un riflesso sul parabrezza

  • A22: camion contro auto della Polizia, agente estratto dalle lamiere

  • Cade nel torrente, lo ritrovano alla diga

  • Incidente frontale, auto invade la corsia opposta e si schianta contro un camion: trentino ferito

Torna su
TrentoToday è in caricamento