Ultimo giorno di scuola a Rovereto: due ragazzi denunciati per droga

Controlli nei parchi, più di 80 i giovani controllati dagli uomini del Commissariato

I controlli mirati per la fine della scuola a Rovereto hanno portato alla denuncia di due ragazzi, uno mminorenne l'altro da poco 18enne, da parte della polizia. I controlli sono scattati nei parchi e nei luoghi di ritrovo dove gli studenti sono soliti festeggiare la fine delle lezioni. In particolare ai Giardini Perlasca gli uomini del Commissariato, coadiuvati dal Repartoo Annticrimine di Milano, hanno fermato un diciottenne straniero in compagnia dell'amico italiano minorenne, in possesso di 10 grammi di hashish ed una modesta quantità di marijuana. Un sequestro modesto, che non ha però evitato ai due la denuncia in stato di libertà. Si ritiene però che gli stessi potrebbero essere stati anche detentori di alcuni involucri ritrovati  nelle  siepi del parco, probabilmente buttati via all'arrivo delle  pattuglie.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ecco i divieti che rimangono anche dopo il 3 giugno

  • Mamma muore a 40 anni dopo un malore: cordoglio a Mezzocorona

  • Riapertura asili e materne con massimo di dieci bambini per sezione. Cgil: "Rimangono perplessità"

  • Bambino rischia il soffocamento per una ciliegia, la madre conosce la manovra e lo salva

  • Incidente mortale a Bedollo: morto a 21 anni Tommaso Mattivi

  • Ladro perde il mazzo di chiavi: i carabinieri aprono la porta di casa e lo denunciano

Torna su
TrentoToday è in caricamento