Hashish ed ecstasy: due sequestri di droga in Val di Fiemme

Operazione "Hello Kitty" dei Carabinieri di Cavalese, denunciati un 28enne ed un ragazzo da poco maggiorenne

Le sostanze sequestrate, fonte: Carabinieri Cavalese

Un etto di hashish, ma anche 39 sacchetti da un grammo ciascuno di MDMA ed altre 33 pastiglie composte dalla medesima sostanza sotto forma di "ecstasy". Questo il bilancio di un'operazione antidroga condotta dai carabinieri della Compagnia di Cavalese. Denunciato un ventottenne di Predazzo per il possesso del'hashish, mentre il 19enne di Tesero trovato in possesso delle droghe sintetiche è stato arrestato e trasferito presso la casa Circondariale di Trento. Specialmente in riferimento al secondo caso i carabinieri esprimono preoccupazione per la diffusione di questo tipo di sostanze tra persone di età molto giovane e ne sottolineano, ancora una  volta, la pericolosità in quanto ad effetti psicofisici.

Potrebbe interessarti

  • Enorme masso cade sulla strada del passo Gavia: foto impressionanti

  • Rovereto, scoperte due specie arboree ignote alla scienza

  • Brenta: chiuse le ferrate Detassis e Bocchette Centrali

  • Spettacolare protesta degli Schuetzen: coprono 600 cartelli tedeschi

I più letti della settimana

  • Motociclista perde la vita al passo Tonale

  • Enorme masso cade sulla strada del passo Gavia: foto impressionanti

  • Cosa fare a Trento nel week-end: musica dal vivo, feste e castelli aperti

  • Orso: dopo le api questa volta la vittima è una mucca, uccisa a passo Oclini

  • Incidente sulla A22, schianto auto-camion: traffico in tilt

  • Sedicenne trentino grave dopo un tuffo da 10 metri in Salento

Torna su
TrentoToday è in caricamento