Via Matteotti: pota le siepi e trova un chilo di hashish

Un privato cittadino dopo la potatura delle siepi ha trovato uno strano involucro, ed ha chiamato la polizia locale

foto: pixbay

Un chilo di hashish trovato tra le siepi in via Matteotti: riusciamo solo ad immaginare lo stupore del privato cittadino che, dopo la potatura delle siepi, ha notato un "pacco" sospetto tra i cespugli. Il malcapitato residente ha avuto l'accortezza di chiamare la polizia locale che ha aperto l'involucro trovando dieci "panetti" di  hashish del peso di circa un etto l'uno. Le analisi hanno confermato che si trattava di hashish, "in buono stato di consrvazione" si legge in una nota della municipale. Dopo aver informato del rinvenimento l'Autorità Giudiziaria i vigili hanno provveduto alla distruzione della sostanza. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Comune mette all'asta le biciclette abbandonate

  • Città più pericolose d'Italia: Trento è al 64° posto

  • Auto contromano: il camion si mette in mezzo ed evita la tragedia

  • Trento, bicicletta centrata da un'auto: donna molto grave

  • Tornano le domeniche gratis nei musei e nei castelli

  • Lago di Garda, ecco il progetto della prima pista ciclabile subacquea del mondo

Torna su
TrentoToday è in caricamento