Madonna Bianca: arrestato con 120 grammi di marijuana, multa da 1000 euro

Arrestato e giudicato con rito direttissimo un 28enne trentino: la pena di due anni di reclusione è stata sospesa con la condizionale

Nello zaino aveva 65 grammi di marijuana, altrettanti a casa: è stato arrestato il 28enne trentino incappato ieri nei controlli dei carabinieri a Pergine. Nello zaino, oltre alla busta da oltre mezzo etto di cannabis, il ragazzo aveva anche un bilancino di precisione e 230 euro in contanti. I carabinieri hanno voluto vederci chiaro e si sono quindi recati a casa sua, nel quartiere di Madonna Bianca a Trento, dove hanno trovato un altro "pacco" di marijuana ed attrezzi vari per conservare e fumare la sostanza. Dopo l'arresto il giovane è stato giudicato con rito direttissimo: 1000 euro di multa, due anni di reclusione con pena sospesa in condizionale, confisca del contante e della sostanza, che sarà distrutta. 

Potrebbe interessarti

  • Enorme masso cade sulla strada del passo Gavia: foto impressionanti

  • Jovanotti a Plan De Corones, la Provincia vieta di andarci a piedi o in bici

  • Brenta: chiuse le ferrate Detassis e Bocchette Centrali

  • Spettacolare protesta degli Schuetzen: coprono 600 cartelli tedeschi

I più letti della settimana

  • Jovanotti arriva a Plan De Corones: "Il concerto deve finire alle 20.30, venite presto"

  • Enorme masso cade sulla strada del passo Gavia: foto impressionanti

  • Fermati con 33 chili di funghi nell'auto: multa da 1.000 euro per quattro turisti

  • Jovanotti a Plan De Corones: la pioggia non ferma la festa

  • Jovanotti a Plan De Corones, la Provincia vieta di andarci a piedi o in bici

  • Prende a martellate marito e figlia poi telefona alla Polizia: "Li ho uccisi io"

Torna su
TrentoToday è in caricamento