Madonna Bianca: arrestato con 120 grammi di marijuana, multa da 1000 euro

Arrestato e giudicato con rito direttissimo un 28enne trentino: la pena di due anni di reclusione è stata sospesa con la condizionale

Nello zaino aveva 65 grammi di marijuana, altrettanti a casa: è stato arrestato il 28enne trentino incappato ieri nei controlli dei carabinieri a Pergine. Nello zaino, oltre alla busta da oltre mezzo etto di cannabis, il ragazzo aveva anche un bilancino di precisione e 230 euro in contanti. I carabinieri hanno voluto vederci chiaro e si sono quindi recati a casa sua, nel quartiere di Madonna Bianca a Trento, dove hanno trovato un altro "pacco" di marijuana ed attrezzi vari per conservare e fumare la sostanza. Dopo l'arresto il giovane è stato giudicato con rito direttissimo: 1000 euro di multa, due anni di reclusione con pena sospesa in condizionale, confisca del contante e della sostanza, che sarà distrutta. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Fallisce Mercatone Uno: 30 persone vanno al lavoro e trovano il negozio chiuso

  • Politica

    Elezioni europee, apertura straordinaria uffici comunali per tessere elettorali e documenti

  • Incidenti stradali

    Paura a Predazzo, auto esce di strada in curva e si ribalta

  • Green

    Orso, il ministro "frena" Fugatti: incontro a Roma ma niente cattura

I più letti della settimana

  • Incidente mortale, esce di strada e finisce in un burrone: morto 38enne

  • Ragazzo scomparso da casa, l'appello su facebook: "Aiutateci a ritrovarlo"

  • E' Cristina Pavanelli, trentina, la donna morta sul Flixbus in Germania

  • "Salvini togli anche questi": a Trento arriva la 'protesta dei lenzuoli bianchi'

  • Morta sul Flixbus in Germania: chi era la trentina Cristina Pavanelli

  • Orsetto sulla provinciale: i Vigili del Fuoco chiudono la strada

Torna su
TrentoToday è in caricamento