Operazione antidroga nell'Alto Garda: dieci persone ricercate

Blitz dei Carabinieri e della Guardia di Finanza questa mattina all'alba, dieci le ordinanze emesse dal gip di Trento

Sono dieci le persone ricercate all'interno di una vasta opeazione anti-droga nella zona dell'Alto Garda, a cavallo tra le province di Trento e Brescia. Carabinieri e Guardia di Finanza si sono mossi all'alba al termine di un'indagine condotta dal nucleo operativo di Riva del Garda. 

Ecco i dettagli dell'operazione: il "covo" in una baita di montagna CLICCA QUI...

I ricercati, di cui sette residenti in Trentino e tre nel bresciano, sono accusati di traffico di sostanze stupefacenti. Sono in corso perquisizioni, con l'utilizzo di unità cinofile, anche in abitazioni di altre persone, già segnalate come consumatori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel coprso della conferenza stampa di oggi i carabinieri hanno spiegato che l'indagine è nata dall'impoonente operazione del dicembre 2016 quando per sgominare una rete di spacciatori a Riva del Garda venne usato anche un elicottero, clicca qui...
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trentino prima regione che si "libererà" dal virus. Bordon: "Studio ipotetico, preoccupati dall'onda lunga"

  • Morto dopo essere guarito dal coronavirus: il caso di Lucjan, 28enne della Val di Fassa

  • A casa nel paesino per il coronavirus fa arrivare una escort in taxi da Trento: donna multata

  • Mattia, 29 anni, ricoverato a Rovereto: "Manca il fiato, è come andare sott'acqua"

  • Coronavirus, nuovi casi dimezzati: oggi 45. Morto anche un 28enne che era stato dimesso

  • Contagi e decessi stabili, Fugatti: "I trentini mi hanno deluso, escono e non rispettano le regole"

Torna su
TrentoToday è in caricamento