Spaccio sulla ciclabile delle Albere: 4 etti di hashish sequestrati

I carabinieri sono entrati in azione quando si sono accorti che tre giovani stranieri, alla vista della pattuglia, si stavano dileguando: presi due spacciatori

Droga e contanti sequestrati ieri sulla ciclabile

La ciclabile lungo il parco del quartiere Le Albere usata come luogo di scambio: non è una novità, ma questa volta il quantitativo sequestrato dai Carabinieri è ingente. Quattro "panetti" di hashish (vedi foto) da un etto l'uno, ed 890 euro in contanti.

L'intervento dei militari ha avuto luogo ieri sera, 13  agosto, attorno alle 20.00. Alla vista della pattuglia tre giovani stranieri si sono dati alla fuga lungo la ciclabile. Uno di loro però è stato raggiunto e bloccato. Aveva con sè la droa ed i contanti. 

Il ragazzo, 25enne di oigine tunisina, con precedenti specifici, è stato arrestato in flagranza. Successivamente i carabinieri hanno identificato anche uno dei due complici, connazionale, in questo caso appena maggiorenne. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Salvini a Pinzolo: "Reintrodurre la leva militare"

  • Cronaca

    Dispersi nella neve al Refavaie, salvati dal Soccorso Alpino

  • Green

    Api in pericolo a Trento sud. La replica della Fondazione Mach: "Tutto regolare"

  • Cronaca

    La tuta alare non si apre, muore base jumper

I più letti della settimana

  • Orrore in un capannone di Scurelle: smontavano le bare prima di cremare i corpi

  • Ecco il rarissimo gatto dorato, fotografato dai ricercatori del Muse in Tanzania

  • Bare e cadaveri abbandonati in un capannone in Valsugana: indagano i carabinieri

  • A22: maxitamponamento, 17 feriti ed autostrada bloccata

  • La tuta alare non si apre, muore base jumper

  • Due incidenti nella notte a Riva del Garda: feriti tre ventenni

Torna su
TrentoToday è in caricamento