Escursionista rcuperata dal Soccorso Alpino a Malga Spora

La donna, trentina, stava percorrendo il sentiero di rientro con il marito quando è scivolata procurandosi traumi ad una gamba

Un'immagine dell'intervento del Soccorso Alpino

Intervento del Soccorso Alpino nel pomeriggio di ieri, domenica 1 luglio, nelle Dolomiti di Brenta  per soccorrere una donna trentina feritasi ad una gamba dopo essere scivolata sul sentiero che da malga Spora scende verso Andalo. A chiamare il 112 è  stato il marito, vista  l'impossibilità di proseguire. Una squadra di sei tecnici del Soccorso Alpino ha raggiunto la coppia via terra. La donna, assicurata alla barella, è stata portata a valle e caricata sull'ambulanza nel primo punto raggiungibile con l'auto. E' stata curata all'ospedale  di Trento e dimessa. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camion divorato dalle fiamme in A22: autostrada chiusa

  • Una turbolenza chiude la vela del parapendio e lo fa precipitare da 2mila metri: morto

  • Vivaio di meli senza pagare le tasse: imprenditore arrestato,giro d'affari di 10 mln

  • Lotta ai tumori: premiato il lavoro di una giovane chimica trentina

  • Poliziotto trascinato da una moto in fuga sulla statale per 500 metri: in prognosi riservata

  • Fuga di Gpl sulla Valsugana: bloccata anche la ferrovia Trento-Bassano

Torna su
TrentoToday è in caricamento