Val Calamento: escursionista soccorsa in elicottero, grave al S. Chiara

Intervento dell'ellisoccorso a Malga Cagnon, vittima una donna di 58 anni

Intervento del Soccorso Alpino nella tarda mattinata di oggi in Val Calamento. I soccorritori hanno recuperato un'escursionista caduta lungo il sentiero 370 nei pressi di Malga Càgnon. La donna, 58enne, presentava lesioni gravi, tali da far temere  la  compromissione di alcune funzioni vitali. E' stata soccorsa sul posto e caricata sull'elicottero del 118 a bordo del quale è stata trasportata all'Ospedale S. Chiara di Trento.

Potrebbe interessarti

  • Controlli dei carabinieri: 76 motociclisti multati in una giornata

  • Allevatori esasperati da orsi e lupi scendono in piazza: Fugatti c'è, molti fan tra i manifestanti

  • Moto, controlli della Polizia Locale: sorpreso in paese a 100 km/h

  • Mandrea Festival: i carabinieri controllano anche la Cannabis Light

I più letti della settimana

  • Disperso nel lago di Garda, torna all'albergo dopo tre giorni

  • Si tuffa nel lago davanti a moglie e figlie e scompare

  • Scomparso nel lago, ritorna all'albergo dopo tre giorni: ecco la storia di Maik

  • L'orso M49 è scappato dal Casteller dopo la cattura

  • L'orso M49 è sulla Marzola, la montagna sopra Trento

  • Tragedia sulla Affi-Peschiera: auto travolge tre ragazzi, due perdono la vita

Torna su
TrentoToday è in caricamento