Val Calamento: escursionista soccorsa in elicottero, grave al S. Chiara

Intervento dell'ellisoccorso a Malga Cagnon, vittima una donna di 58 anni

Intervento del Soccorso Alpino nella tarda mattinata di oggi in Val Calamento. I soccorritori hanno recuperato un'escursionista caduta lungo il sentiero 370 nei pressi di Malga Càgnon. La donna, 58enne, presentava lesioni gravi, tali da far temere  la  compromissione di alcune funzioni vitali. E' stata soccorsa sul posto e caricata sull'elicottero del 118 a bordo del quale è stata trasportata all'Ospedale S. Chiara di Trento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Accoltellato alla gola dal fratello per strada a Borgo Valsugana: trasportato in ospedale

  • Lingotti d'oro, sala cinema in casa e poster de 'Il padrino': arrestato 'Pablo Escobar trentino'

  • Spormaggiore, 31enne colpito alla testa da un tombino al passaggio di un'auto: grave

  • Camionista trovato senza vita nella sua cabina: era morto da tre giorni

  • Previsioni del tempo, neve in arrivo anche a bassa quota

  • Il 'gambero killer' americano trovato in Trentino

Torna su
TrentoToday è in caricamento