Mattarello: nelle campagne c'è un "salotto"

Il degrado vero non è solo in centro: lo sa bene chi per vago o per lavoro frequenta le campagne attorno alla città. Nei giorni scorsi un boschetto vicino a Mattarello è stato "arredato" con tanto di divani e televisione da qualcuno che non ha avuto il tempo, o il buonsenso, di andare fino al vicino CRM

In questi giorni di campagna elettorale si parla tanto di degrado cittadino ma c'è una situazione di degrado costante che non accenna a diminuire, lontana dal centro città, e perciò meno visibile, ma ben nota a chi ogni giorno, per una passeggiata o per lavoro, frequenta le campagne attorno alla città.

Le foto che vedete sono state scattate in un boschetto di campagna vicino a Mattarello, non lontano, come si può notare, dalla strada. Tra gli alberi e l'erba c'è un ver e proprio soggiorno, abbandonato da qualche incivile. Due divani, un grosso,ed antiquato, televisore, e perfino un monopattino. E pensare che il Centro Raccolta Materiali è proprio lì, a qualche centinaio di metri...rifiuti2-2

Potrebbe interessarti

  • Enorme masso cade sulla strada del passo Gavia: foto impressionanti

  • Brenta: chiuse le ferrate Detassis e Bocchette Centrali

  • Spettacolare protesta degli Schuetzen: coprono 600 cartelli tedeschi

  • Rientro dal Ferragosto: A22 da "bollino nero"

I più letti della settimana

  • Motociclista perde la vita al passo Tonale

  • Enorme masso cade sulla strada del passo Gavia: foto impressionanti

  • Jovanotti arriva a Plan De Corones: "Il concerto deve finire alle 20.30, venite presto"

  • Fermati con 33 chili di funghi nell'auto: multa da 1.000 euro per quattro turisti

  • Orso: dopo le api questa volta la vittima è una mucca, uccisa a passo Oclini

  • Prende a martellate marito e figlia poi telefona alla Polizia: "Li ho uccisi io"

Torna su
TrentoToday è in caricamento