Val di Gresta: nasce il distretto biologico

Una delibera di Giunta approva la proposta di Melarini. In occasione della Mostra-mercato dei prodotti ortofrutticoli sarà firmato il protocollo d'intesa per la creazione di un ente partecipato che promuova i prodotti del territorio

La Giunta provinciale ha approvato con una delibera la proposta dell'assessore Tiziano Mellarini per la creazione di un Distretto Biologico per il territorio dlla Val di Gresta. Sarà sottoscritto dall'assessore con la Comunità della Vallagarina, i comuni di Mori, Isera, Ronzo Chienis, il Consorzio Ortofrutticolo val di Gresta, il Comitato della Mostra-mercato (che aprirà i battenti sabato 21 fino al 22 ottobre) e Trentino Sviluppo.

I soggetti firmatari individueranno un organismo operativo denominato "cabina di regia" per promuovere le iniziative sul territorio. Trentino Sviluppo si occuperà della comunicazione e della promozione turistica del progetto mentre il Comitato Mostra-mercato attuerà azioni di "recupero territoriale e innovazione del settore agricolo". Gli atti, anche normativi, proposti dall'ente che gestirà il "distretto" sarano adottati dalla Provincia per consentirne la concreta attuazione. La sottoscrizione sarà valida fino al 31 dicembre 2020. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Casting per un film in Trentino: cercansi comparse dall'aspetto nordico

  • A Bolzano tornano i voli di linea: Roma, Sicilia, Vienna

  • Si schianta con gli sci a Madonna di Campiglio: non ce l'ha fatta Cristina Cesari

  • Fermato perché ha i pedali rotti, in auto nasconde 400mila euro di coca: arrestato

  • Ragazza aggrappata al parapetto, in piedi in mezzo al ponte Mostizzolo: il salvataggio

  • "Addio Betta, un esempio per tutti noi": soccorritrice stroncata dalla malattia

Torna su
TrentoToday è in caricamento