Va a cercare funghi e non torna: trovato in un dirupo

Trovato in un canalone il fungaiolo disperso nei boschi di Stavel, a Vermiglio. A lanciare l'allarme sono stati i familiari non vedendolo tornare

L'licottero ieri in azione a Stavel, foto VVFF Vermiglio

È stato trovato nei boschi di Stavel e trasportato all’ospedale Santa Chiara di Trento con diverse lesioni l’uomo disperso nel pomeriggio di ieri, 13 agosto, che era uscito alla ricerca di funghi senza fare ritorno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sono stati i familiari intorno alle 17 a lanciare l’allarme non vedendolo rientrare. Il coordinatore dell’Area operativa Trentino occidentale del Soccorso Alpino ha organizzato le operazioni di ricerca inviando sul posto il personale di terra del Soccorso alpino il quale, verso le 18, è riuscito a individuare l’uomo in un canalone in una zona particolarmente impervia che ha reso difficoltoso il recupero. Dopo essere stato stabilizzato e imbarellato è stato imbarcato sull’elicottero e portato all’ospedale di Trento. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: casi in diminuzione da 3 giorni. "Se i numeri saranno confermati siamo in discesa"

  • Coronavirus, ecco la mappa dei contagi in Trentino: Canazei la più colpita in proporzione

  • Il dramma: muore di coronavirus 11 giorni dopo la moglie

  • Uomo fermato fuori casa: "Ero in ospedale, mi è nata una figlia". Ma non è vero

  • Mascherine "made in Trentino": 10 aziende riconvertite, analisi dei tamponi grazie all'Università

  • Coronavirus: altri 7 decessi in Trentino. Nuova restrizione: "Non si esce dal Comune in cui ci si trova"

Torna su
TrentoToday è in caricamento