Disperso sulle piste del Col Rodella, trovato all'alba

E' stato recuperato dopo una lunga notte di ricerche lo scistore disperso nella zona del Col Rodella, a lanciare l'allarme sono stati gli amici

Elisoccorso, foto di archvio, Soccorso Alpino Trentino

Disperso sulle piste  da sci: è successo ad un turista russo, allontanatosi dal gruppo nel tardo ppomeriggio di ieri sul Col Rodella. Gli amici hanno dato l'allarme in serata, non vedendolo tornare, e verso le 20.30 un gruppo di soccorritori dell'Area operativa del Trentino settentrionale si sono messi sulle sue tracce, nella zona della Val Duron. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le ricerche, rese difficili dalle condizioni meteo, si sono protratte fino a notte fonda, quando lo sciatore è stato individuato sopra l'abitato di Pian, a 1900 metri di quota. Alle prime luci dell'alba lo sciatore è stato recuperato dall'elisoccorso e trasportato all'Ospedale di cavalese. Non è in gravi condizioni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'orso si avvicina all'escursionista e lo segue: l'incontro è avvenuto in Val di Non

  • Coronavirus, rientra in Italia senza fare quarantena e dà una festa: focolaio in Trentino

  • Viveva in Trentino e aveva circa 20 anni il ragazzo trovato morto su un treno

  • Allerta meteo in Trentino: in arrivo nubifragi e grandine

  • Trovato il corpo senza vita di un giovane sopra al treno proviente da Trento

  • Schianto in moto: muore 46enne, gravissima l'amica

Torna su
TrentoToday è in caricamento