Disperso da giorni nei boschi di Cei, in cento a cercarlo. VVFF: "Non molliamo"

"Non molliamo, ce la stiamo mettendo tutta". Così i Vigili del Fuoco, impegnati insieme a Soccorso Alpino e forze dell'ordine, nelle ricerche di Silverio Corradi, disperso da venerdì scorso

foto delle operazioni, VVFF Villa Lagarina

Prosegue senza sosta lo sforzo dei volontari nei boschi di Cimana, dove sono in corso le ricerche di Silverio Corradi, pensionato di Borgo Sacco, visto l'ultima volta in zona venerdì scorso. Nei giorni scorsi sono state circa un centinaio le persone coinvolte nelle ricerche tra Vigili del Fuoco, Soccorso Alpino e forze dell'ordine. Le operazioni sono seguite con apprensione dai conoscenti e dai compaesani del disperso. Anche ieri sera il buio è calato purtroppo senza esito positivo, ma dai Vigili del Fuoco arriva un messaggio di ostinata speranza: "Non molliamo - scrivono su fb i volontari di Villa Lagarina - ce la stiamo mettendo tutta, nessuno è da solo". Le ricerche sono ricominciate all'alba. 

Potrebbe interessarti

  • Troppi incidenti in moto: in arrivo i 60 km/h sui passi dolomitici

  • A 140 all'ora in montagna, posta il video: riconosciuto da un riflesso sul parabrezza

  • Notte Bianca: rimozione forzata in tutto il centro, 28 locali allargano lo spazio esterno

  • Temporali estivi, il Soccorso Alpino: "Attenzione al brusco calo delle temperature"

I più letti della settimana

  • A 140 all'ora in montagna, posta il video: riconosciuto da un riflesso sul parabrezza

  • A22: camion contro auto della Polizia, agente estratto dalle lamiere

  • Cade nel torrente, lo ritrovano alla diga

  • Incidente, si schianta frontalmente con un camion e ci finisce sotto: morto motociclista

  • Incidente frontale, auto invade la corsia opposta e si schianta contro un camion: trentino ferito

  • Motociclista morto sulla strada del lago di Garda

Torna su
TrentoToday è in caricamento