Disinnesco bomba a Rovereto: breve sospensione del traffico anche in A22

Ieri abbiamo telefonato al Comune chiedendo di un'eventuale chiusura della A22: nessuna chiusura. Oggi il Commissariato del Governo informa che la circolazione sarà sospesa per il tempo necessario al passaggio dell'ordigno sul cavalcavia di Mori

Le notizie sull'evacuazione in programma a Rovereto per domenica 2 ottobre sono in continuo aggiornamento ma, purtroppo, non dipende da noi: ieri abbiamo telefonato al numero fornito dal Comune a tutti i cittadini per le informazioni riguardanti le operazioni di disinnesco dell'ordigno bellico ritrovato al Bosco della Città.

Non solo ci è stato detto che i treni non avrebbero subìto cancellazioni e ritardi (era da poco uscito il comunicato con il quale la Provincia annuncia la chiusura del traffico ferroviario tra Ala e Trento per tutta la durata delle operazioni, clicca qui) ma ci è stato anche assicurato che il traffico sulla A22 non sarebbe stato fermato e che i caselli nord e sud di Rovereto sarebbero rimasti aperti.

Oggi una comunicazione del Commmissariato del Governo informa che "il traffico autostradale subirà una sospensione tecnica della circolazione per il tempo strettamente necessario". Il sito istituzionale www.viaggiareintrentino.it ricorda inoltre che saranno disposte chiusure sulla viabilità statale e provinciale: clicca qui. Ne diamo notizia a voi lettori (non solo ai roveretani dunque, visto che la chiusura, seppur per breve tempo, dell'autostrada e della viabilità locale interesserà molte più persone) sperando di non dover ulteriormente aggiornare la notizia. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Supermercati: vietato scegliere quello più conveniente, spesa solo vicino a casa

  • A casa nel paesino per il coronavirus fa arrivare una escort in taxi da Trento: donna multata

  • Contagi stabili, positivo un tampone su 10. Mascherine: "Ci vuole tempo perchè le sigilliamo"

  • Coronavirus, Fugatti: "No ad arrivi nelle seconde case. Chiesti controlli pesanti"

  • "Due mascherine per ogni trentino", ma non si sa ancora come: precedenza ai 5 comuni "blindati"

  • Coronavirus, fermato dai vigili dopo che è al parco da un'ora: "È che ho perso una cosa"

Torna su
TrentoToday è in caricamento