Dallo Shiatsu alle essenze floreali: 21 nuove discipline bioenergetiche riconosciute dalla Provincia

Istituiti oggi il tavolo di coordinamento e l'elenco dei soggetti che possono offrire formazione nelle varie discipline, ecco quali

Aura-Soma, Biodanza, Bioenergetica, Craniosacrale Biodinamico, Essenze Floreali, Iridologia, Jin Shin Do, Kinesiologia, Olistica, Naturopatia, Ortho-Bionomy, Pranopratica, Qi Gong, Reiki Riflessologia, Shiatsu, Tai-Chi, Tecnica Bowen, Trainer del benessere, Trattamenti cromoterapici, Tuina, Watsu da oggi fanno parte che dell'elenco provinciale delle discipline bionaturali in base a quanto previsto dalla legge provinciale 7/2013. Oggi la Giunta provinciale, su indicazione dell'assessore alla salute e politiche sociali, Luca Zeni, ha da un lato istituito il Tavolo provinciale di queste discipline, dall'altro stilato un primo elenco provvisorio dei soggetti che offrono formazione, per ora gli iscritti sono 12.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Con questi due distinti provvedimenti abbiamo messo ordine nel settore delle discipline bionaturali, ovvero in quelle attività e pratiche, non a carattere sanitario, la cui finalità è il mantenimento o il recupero dello stato di benessere della persona per il miglioramento della sua qualità di vita - spiega l'assessore Zeni -. Da un lato ora vi è un Tavolo provinciale, il cui compito sarà proprio quello di monitorare e di accompagnare lo sviluppo di questa area di competenza e di individuare regole di comportamento uniformi, oltre ai criteri per l'individuazione dei soggetti iscrivibili in via definitiva all'elenco dei formatori in discipline bionaturali".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, rientra in Italia senza fare quarantena e dà una festa: focolaio in Trentino

  • Schianto in moto: muore 46enne, gravissima l'amica

  • Viveva in Trentino e aveva circa 20 anni il ragazzo trovato morto su un treno

  • "Non si affitta a trentini": la protesta in Puglia contro l'abbattimento dell'orsa

  • Trovato il corpo senza vita di un giovane sopra al treno proviente da Trento

  • Incidente mortale in A22, la vittima è Mirko Bertinazzo

Torna su
TrentoToday è in caricamento