Diminuiscono i reati (-23%) e aumentano gli arresti (+26%): i dati dei carabinieri in Trentino

Come ormai da qualche anno a questa parte cala il numero di reati, specialmente i furti (-21%) ed aumenta quell odelle persone arrestate. I dati diffusi ieri alla festa dell'Arma

Reati ancora in calo in provincia di Trento. A dirlo, dati alla mano, sono i Carabinieri del Comando provinciale, che ieri hanno festeggiato il 203° anniversario dell'Arma. I numeri parlano chiaro: 14.920 reati denunciati, contro i 18.406 dell'anno precedente, un calo pari al 23%, confermando un trend in atto da anni (clicca qui). I carabinieri hanno perseguito l'80% dei reati denunciati in provincia. 

I furti sono scesi da 8027 a 6287 con riduzione del 21%, stabile il numero di rapine: 64.  "Per noi non può assolutamente considerarsi un traguardo ma sicuramente un punto di partenza per continuare ad aggredire il fenomeno con ancora maggiore intensità con tutti gli strumenti che la legge ci da al fine di garantire ai nostri concittadini del trentino quella doverosa sicurezza, sia reale che percepita, alla quale hanno diritto" ha dichiarato il colonnello Luca Volpi, comandante provinciale, al suo primo anno di attività in Trentino.

Diminuiscono i reati ma aummentano gli arresti: anche in questo caso si tratta di un trend in atto almeno dal 2014  quando gli arresti erano fermi a quota 277, per diventare 296 l'anno successivo e 360 nel 2015. Nel 2016 le persone arrestate dai carabinieri del Trentino sono state 386

Potrebbe interessarti

  • Enorme masso cade sulla strada del passo Gavia: foto impressionanti

  • Jovanotti a Plan De Corones, la Provincia vieta di andarci a piedi o in bici

  • Brenta: chiuse le ferrate Detassis e Bocchette Centrali

  • A22 da "bollino nero": code da Bressanone ad Affi

I più letti della settimana

  • Jovanotti arriva a Plan De Corones: "Il concerto deve finire alle 20.30, venite presto"

  • Enorme masso cade sulla strada del passo Gavia: foto impressionanti

  • Jovanotti a Plan De Corones: la pioggia non ferma la festa

  • Fermati con 33 chili di funghi nell'auto: multa da 1.000 euro per quattro turisti

  • Jovanotti a Plan De Corones, la Provincia vieta di andarci a piedi o in bici

  • Prende a martellate marito e figlia poi telefona alla Polizia: "Li ho uccisi io"

Torna su
TrentoToday è in caricamento