Avvistati due cuccioli di orso: sono i figli di Daniza, ecco il video

Con la fine del letargo i cuccioli, che ormai hanno circa 15 mesi, sono usciti dalla tana per una passeggiata nei boschi. Uno è stato filmato dalla fototrappola della forestale, un altro avvistato da un boscaiolo. Inoltre ci sarebbero testimonianze di una nuova cucciolata, nata in gennaio

Con la fine del letargo si intensificano i movimenti degli orsi nei boschi del Trentino e aumentano dunque le possibilità di documentare i loro spostamenti. E’ il caso dell’ultimo filmato, registrato ieri all’alba da un dispositivo automatico posizionato dal Servizio Foreste e Fauna della Provincia, con il quale è stata documentata la presenza solitaria di un giovane orso, di circa un anno di età, che potrebbe far pensare ad uno dei due figli di Daniza. Nella stessa giornata, un uomo ha avvistato un altro giovane orso, da solo, che potrebbe far ipotizzare la presenza anche del secondo esemplare.


Tutti gli elementi raccolti fanno ritenere con ogni probabilità, che gli avvistamenti siano riferibile ai due figli di Daniza. Ciò costituirebbe una prima conferma delle ipotesi, da tempo avanzate dai tecnici, circa le buone possibilità che i giovani orsi, ormai di circa 15-16 mesi di età e di 40-50 kg di peso, abbiano superato bene la stagione invernale. Il monitoraggio genetico 2015, già cominciato, consentirà di confermare eventualmente tali presenze, anche grazie ai campioni organici che il personale forestale ha raccolto nei siti dove si sono verificate le segnalazioni riportate.
Da aggiungere infine che il monitoraggio di queste ultimissime settimane ha consentito di accertare la presenza di tre cucciolate dell'anno scorso accompagnate dalle rispettive madri - piccoli quindi che hanno superato positivamente l'ultimo inverno - e almeno una nuova cucciolata, nata nel gennaio 2015. Ecco il video della forestale, clicca qui...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Accoltellato alla gola dal fratello per strada a Borgo Valsugana: trasportato in ospedale

  • Lingotti d'oro, sala cinema in casa e poster de 'Il padrino': arrestato 'Pablo Escobar trentino'

  • Spormaggiore, 31enne colpito alla testa da un tombino al passaggio di un'auto: grave

  • Camionista trovato senza vita nella sua cabina: era morto da tre giorni

  • Il 'gambero killer' americano trovato in Trentino

  • Allerta maltempo: ecco le strade chiuse

Torna su
TrentoToday è in caricamento