Volontariato vietato per legge: la protesta dei dipendenti della Croce Rossa

Il decreto legislativo del luglio 2017 vieta ai dipendenti di svolgere servizio a titolo volontario. La protsta: "Lesa la libertà di decisione sul tempo libero"

foto: CRI Comitato Locale Altipiani

Volontariato ostacolato dalla legge: a salire sulle barricate sono i 15 dipendenti della Croce Rossa degli Altipiani di Folgaria, Lavarone e Luserna che denunciano una situazione per molti versi paradossale. Il decreto legislativo del luglio 2017, la cosiddetta riforma del Terzo Settore, vieta infatti ai dipendenti di un'associazione di svolgere servizio a titolo volontario. 

"Riteniamo tutto ciò gravissimo perchè ci toglie la libertà di scelta personale di essere cittadini attivi che concorrono a perseguire il bene comune" denunciano i dipendenti della Croce Rossa, che  svolgono, liberamente e volontariamente, servizio anche nel tempo libero. 

Una norma che, nata per tutelare il lavoro, rischia di danneggiare il volontariato: "Chiediamo che si faccia tutto il possibile per modificare una legge imperfetta che allo stato attuale, oltre ad essere per noi discriminatoria, creerebbe un danno enorme alla nostra comunità che si vedrà privata di un servizio volontaristico fondamentale per la sicurezza della popolazione e dei turisti ospiti. Già da oggi infatti la nostra associazione non sarà più in grado di garantire ciò che fa da circa 30 anni senza l’apporto di una fetta tanto importante di volontariato e i primi a pagare per questo saremo noi come comunità. Noi faremo di tutto per ripristinare il nostro diritto ma abbiamo bisogno dell’aiuto e del sostegno della politica, della comunità intera e di voi per dare voce alla nostra preoccupazione".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camion divorato dalle fiamme in A22: autostrada chiusa

  • Una turbolenza chiude la vela del parapendio e lo fa precipitare da 2mila metri: morto

  • "Aiuto, c'è una donna con lenzuolo bianco sulla statale": chiamano il 112 per la Samara challange

  • Il supermercato più conveniente di Trento? Ecco il "calcolatore" online di Altroconsumo

  • Incendio in casa: morta una mamma, grave il suo bambino

  • Tornano all'auto parcheggiata in via Grazioli e ci trovano dentro il ladro

Torna su
TrentoToday è in caricamento