Muore a 27 anni per le ferite troppo gravi dopo l'incidente con la moto

La giovane è deceduta in ospedale ieri sera. Troppo gravi le ferite riportate nello schianto contro il furgoncino, martedì pomeriggio. Il cuore di Cristina Carletti, 27 anni di Trento ha smesso di battere

Non ce l’ha fatta Cristina Carletti, la 27 enne rimasta vittima di uno scontro con la moto qualche giorno fa sulla statale nei pressi di Vezzano. La giovane è deceduta in ospedale ieri sera. Troppo gravi le ferite riportate nello schianto contro il furgoncino, martedì pomeriggio.

Il cuore di Cristina Carletti, 27 anni di Trento, ha smesso di battere ieri sera al reparto di rianimazione dell'ospedale Santa Chiara di Trento. La motociclista stava tornando a casa dei genitori a Calavino in sella alla sua Monster, quando all'altezza di Padergnone si è scontrata contro il mezzo che viaggiava in direzione opposta. Le sue condizioni sono parse subito disperate ai sanitari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carabinieri di Trento, sequestrate 50mila confezioni di cosmetici all'arnica per mezzo milione di euro

  • Paura per un grave incidente a Mattarello: pedone travolto mentre attraversa sulle strisce

  • Incidenti, si schianta con l'auto contro un muretto: morta mamma di quattro figli

  • Autovelox sulle strade trentine, ecco dove saranno a gennaio

  • San Giovanni di Fassa, guida ubriaco l'auto di un altro: patente sospesa per due anni

  • A 176 all'ora in galleria: beccato con il telelaser

Torna su
TrentoToday è in caricamento