Coppia denunciata per spaccio: in casa avevano 'fumo' e cocaina

Nel complesso i due, sono stati trovati in possesso di 80 grammi di hashish, 11 di cocaina, un bilancino di precisione, materiale per confezionare le dosi e 700 euro in contanti

Le sostanze ed i contanti sequestrati dai carabinieri

I carabinieri di Tione hanno denunciato due persone per possesso di stupefacenti ai fini di spaccio. Nel corso di un posto di controllo a Tione, in val Giudicarie, sabato sera, i militari si sono imbattuti in una donna 42enne residente a Spiazzo, che durante le operazioni di controllo ha manifestato insofferenza ed insistenza nel voler andare via, dicendo più volte di avere fretta. L'atteggiamento ha indotto i carabinieri ad effettuare un controllo approfondito sulla donna e sul veicolo, trovando diversi grammi di hashish. Dato che la sostanza era già suddivisa in dosi già confezionate, i carabinieri hanno deciso di perquisire l'abitazione della 42enne, dove sono stati trovati altri grammi della stessa sostanza, di cui una parte già preparati in dosi e un bilancino di precisione usato per il confezionamento, ma anche 700 euro, che i carabinieri ritengono essere provente della vendita. 

Nell'abitazione era presente il compagno della donna, un operaio 50enne, pregiudicato, che era in possesso di cocaina. Nel complesso i due, sono stati trovati in possesso di 80 grammi di hashish, 11 di cocaina, un bilancino di precisione, materiale per confezionare le dosi e contanti. Secondo i carabinieri, gli stupefacenti in loro possesso, una volta venduti, avrebbe fruttato, per lo meno, un miglaio di euro.  Sempre nel corso del fine settimana i Carabinieri di Tione hanno segnalato al Commissariato del Governo un 37enne di Stenico trovato in possesso di 10 grammi di hashish.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Treni si scontrano sulla ferrovia del Brennero: due operai morti

    • Cronaca

      Noleggia sci e attrezzatura con i documenti di un altro: denunciato

    • Cronaca

      Itas, no a Di Bendetto da Fisac e Cgil: "Apportare discontinuità"

    • Cronaca

      Ricerca: dal Trentino le risposte sull'epidemia del virus Zika

    I più letti della settimana

    • Trentino Casting cerca uomini con barba e capelli lunghi per un film ambientato nel '700

    • Il mostro di Loch Ness nel lago dello Schenèr in Primiero spopola sui social

    • Accordo tra Flixbus e Università di Trento: biglietti scontati per studenti e dottorandi

    • Caso Itas: indagata anche l'ex funzionaria, dal suo licenziamento partì l'inchiesta

    • Treni si scontrano sulla ferrovia del Brennero: due operai morti

    • Ragazze programmatrici: a Trento uno spazio dedicato all'informatica, vietato ai maschi

    Torna su
    TrentoToday è in caricamento