Coronavirus: controlli nelle zone dello sci, i carabinieri chiudono una discoteca

Controlli mirati dei carabinieri per il rispetto dell'ordinanza provinciale e del decreto del Governo

Grostè, 8 marzo 2020, foto di Piergiuseppe Dallapè

I carabinieri del Nas di Trento vigilano sul rispetto delle norme contenute nel Decreto del presidente del Consiglio dei Ministri in seguito all'emergenza coronavirus. In particolare nel weekend sono state oggetto di particolari controlli le aree sciistiche del Trentino Alto Adige, prese d'assalto dai turisti prima di essere definitivamente chiuse a partire da martedì 10 marzo.

In Val Venosta i carabinieri di Silandro hanno denunciato il gestore di una discoteca perchè non aveva posto in essere le modalità di ingresso necessarie al rispetto dela distanza minima di un metro tra due persone, norma contenuta nel Decreto. Il loale è stato chiuso.

Coronavirus: piste da sci chiuse

Controlli anche nelle città: a Bolzano i militari sono intervenuti alla festa di inaugurazione di un bar-ristorante, che il titolare aveva ben pensato di fissare proprio in questi giorni. E' stato denunciato, mentre il proprietario di una sala giochi di Bressanone ha evitato la denuncia chiudendo subito i battenti, su intimazione dei carabinieri. Il reato contestato è di "inosservanza dei provvedimenti dell'autorità", ed è previsto dall'art.650 del Codice Penale, con arresto fino a tre mesi e multa da 206 euro. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Va detto che le due denunce si registrano a fronte di decine di locali controllati, dove non sono state riscontrate inadempienze, tra la Bassa Atesina, il Burgraviato, la valle dell’Isarco, la Val Badia, la Val Pusteria e nei comprensori sciistici di Obereggen e della Val Gardena.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'orso e il ragazzo, la Provincia: "Il video è vero, comportamento esemplare"

  • Frecce Tricolori sopra Trento: quando vederle

  • Tentano di entrare in Italia illegalmente. l'Austria non li riprende, portati in Questura a Bolzano

  • Aumentano i contagi, 3 decessi. Fugatti: "Riapriremo gli asili l'8 giugno"

  • Asili nido e materne in Trentino riaprono l'8 giugno: la decisione della Giunta

  • Bar troppo affollato: multa da 1.200 euro ai gestori

Torna su
TrentoToday è in caricamento