Nel 2016 la Finanza ha denunciato 236 persone accusate di 249 reati

Nel 2016 i finanzieri hanno inoltre individuato due casi di frodi all'Iva, nella forma della "frode carosello", 14 casi di evasione fiscale internazionale, 48 casi di evasione immobiliare

Nel 2016 la Guardia di Finanza del Trentino Alto Adige ha denunciato 236 persone accusate di 249 reati fiscali, il 75% dei quali riguarda emissione di fatture per operazioni inesistenti e dichiarazione fraudolenta, omessa dichiarazione, occultamento di documentazione contabile e indebita compensazione. 

I finanzieri hanno inoltre individuato due casi di frodi all'Iva, nella forma della "frode carosello", 14 casi di evasione fiscale internazionale, 48 casi di evasione immobiliare, e 253 persone che, pur avendo svolto attività produttive di reddito, sono risultati completamente sconosciuti al fisco. 

Questi alcuni dei dati dell'attività svolta nel 2016 dal Comando regionale della Guardia di Finanza. Sul fronte del contrasto alla criminalità organizzata ed alla criminalità economico-finanziaria, effettuati 65 accertamenti economico-patrimoniali su condannati e indiziati di appartenere ad associazioni mafiose e loro prestanome, che hanno riguardato 242 fra persone fisiche e giuridiche.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Tamponamento alla galleria di Martignano, code in tangenziale

  • Meteo

    Meteo: previsioni per il 25 aprile, dopo un weekend da record

  • Cronaca

    Proteste per il taglio degli alberi in viale Trento, il Comune pubblica le foto: "Ecco com'erano dentro"

  • Politica

    Vigili del Fuoco: in 4 anni 10 milioni di euro per ristrutturare 62 caserme

I più letti della settimana

  • Incidente in tangenziale: elisoccorso sul posto, traffico bloccato

  • Weekend 20/22 aprile: ecco cosa fare a Trento e dintorni

  • Nomi e cognomi trentini di inizio secolo: 6000 Ferrari ed uno Yang

  • Scossa di terremoto nel Trentino occidentale, epicentro a Storo

  • Preso a bastonate dai colleghi di lavoro, denunciati per aggressione

  • Preghena, tragico incidente con la stufa: Bruna Alessandri morta a causa delle ustioni

Torna su
TrentoToday è in caricamento