Controlli anti droga in piazza Dante e piazza Santa Maria: tre persone fermate

Controlli antidroga dei carabinieri di Trento in piazza Dante e in piazza Santa Maria Maggiore: 12 i militari impegnati, oltre al nucleo cinofilo di Laives

Controlli antidroga nel pomeriggio di ieri dei carabinieri di Trento in piazza Dante e in piazza Santa Maria Maggiore: 12 i militari impegnati, oltre al nucleo cinofilo di Laives. È stato arrestato per spaccio un 17enne tunisino, già coinvolto nell'operazione 'Portela' dello scorso maggio: addosso aveva 80 grammi di droga di vario genere. Ora si trova in comunità. I carabinieri hanno fermato anche un 23enne dominicano, perché evaso dai domiciliari, e un 19enne, che era stato già arrestato il 4 luglio per reati legati alla droga e anche lui è stato trovato fuori casa malgrado un provvedimento restrittivo. Nel corso dei controlli, sono stati in tutto nove i giovani trentini segnalati come assuntori di stupefacenti al Commissariato del governo. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Elezioni

    "Election Day", Trento al voto domenica 26 maggio: si vota dalle 7 alle 23

  • Attualità

    Fallisce Mercatone Uno: 30 persone vanno al lavoro e trovano il negozio chiuso

  • Politica

    Elezioni europee, apertura straordinaria uffici comunali per tessere elettorali e documenti

  • Incidenti stradali

    Paura a Predazzo, auto esce di strada in curva e si ribalta

I più letti della settimana

  • Incidente mortale, esce di strada e finisce in un burrone: morto 38enne

  • Ragazzo scomparso da casa, l'appello su facebook: "Aiutateci a ritrovarlo"

  • E' Cristina Pavanelli, trentina, la donna morta sul Flixbus in Germania

  • "Salvini togli anche questi": a Trento arriva la 'protesta dei lenzuoli bianchi'

  • Morta sul Flixbus in Germania: chi era la trentina Cristina Pavanelli

  • Orsetto sulla provinciale: i Vigili del Fuoco chiudono la strada

Torna su
TrentoToday è in caricamento