Continuano le ricerche per trovare Marco Boni, forse avvistato a Salò

Le ricerche si sono concentrate nella zona di Salò dopo che una persona ha detto di aver parlato con il ragazzino lunedì a Vallio Terme. La segnalazione è al vaglio degli inquirenti

Marco Boni

La polizia ha diffuso nuove fotografie fornite dalla famiglia di Marco Boni, il sedicenne di Tione scomparso venerdì. Le ricerche del ragazzo proseguono, nessuna pista è esclusa, ma si sono concentrate nella zona di Salò dopo che una persona ha detto di aver parlato con il ragazzino lunedì a Vallio Terme. La segnalazione è al vaglio degli inquirenti.

Il vicequestore di Trento: "Escludiamo l'ipotesi di un suicidio, preferisco pensare che sia vivo e che lo troveremo" clicca qui...

Di Marco Boni non si hanno notizie da venerdì pomeriggio: il giovane ha sentito la madre al telefono nel primo pomeriggio, quindi un passaggio sui social network, poi più nulla. Il telefono è staccato. Sarebbe dovuto andare in palestra ma non ci è mai arrivato e aveva annunciata una passeggiata nei monti attorno a Riva. Oggi è in programma un secondo vertice al Commissariato del Governo di Trento per fare il punto sulle ricerche. 

Foto Marco 3-3Foto marco 2 (2)-2Foto Marco 1-2Foto Marco 6-2

Potrebbe interessarti

  • Trento, il cielo coperto di nuvole a bolle: ecco perché è successo

  • Troppi incidenti in moto: in arrivo i 60 km/h sui passi dolomitici

  • Passo Gavia aperto: tra muri di neve e la strada che sembra un fiume

  • Falena gigante sul balcone di casa: ecco la foto di una nostra lettrice

I più letti della settimana

  • Incidente mortale con la moto a Dimaro

  • Aereo perde contatto radio: inseguito da un caccia nei cieli del Garda

  • Suv va a fuoco in Autogrill, i proprietari: "Dentro avevamo valigetta con 9mila euro ed è sparita"

  • Troppi incidenti in moto: in arrivo i 60 km/h sui passi dolomitici

  • Strani rumori in giardino: esce a controllare e si ritrova davanti l'orso

  • Passo Gavia aperto: tra muri di neve e la strada che sembra un fiume

Torna su
TrentoToday è in caricamento