Ragazzo colpito da una scarica di sassi sulla ferrata del Colodri

Il minore si trovava insieme ad un gruppo di circa trenta persone sulla celebre ferrata in valle del Sarca, è stato soccoorso con l'elicottero e trasportato all'ospedale di Trento

Paura per un gruppo di alpinisti tedeschi nella mattinata di lunedì 23 luglio sulla ferrata dei Colodri, nel comune di Arco. Una scarica di sassi si è abbattuta sul gruppo, composto da una trentina di persone, colpendo un ragazzino che si trovava in un punto particolarmente esposto. 

L'allarme è scattato attorno alle 11, immediatamente una squadra del Soccorso Alpino ha raggiunto gli escursionisti via terra mentre l'elicottero del 118 ha calato con il verricello  il medico rianimatore sul posto. Il minore è stato imbarcato sul velivolo e trasportato all'ospedale S. Chiara di Trento. Non è in pericolo di vita. 

Potrebbe interessarti

  • Fanno il bagno nel Garda: escono con punti rossi e prurito

  • Controlli dei carabinieri: 76 motociclisti multati in una giornata

  • Parabrezza in frantumi: colpa di una pigna

  • Allevatori esasperati da orsi e lupi scendono in piazza: Fugatti c'è, molti fan tra i manifestanti

I più letti della settimana

  • Drammatico incidente a Levico: quattro feriti soccorsi dall'elicottero

  • Escherichia coli nell'acquedotto: in 90 con sintomi gastrointestinali. Il sindaco: "Bollite l'acqua"

  • Si tuffa nel lago davanti a moglie e figlie e scompare

  • Disperso nel lago di Garda, torna all'albergo dopo tre giorni

  • L'orso M49 è scappato dal Casteller dopo la cattura

  • L'orso M49 è sulla Marzola, la montagna sopra Trento

Torna su
TrentoToday è in caricamento