Cmi Ex Vestimenta, l'azienda chiude il 14 aprile

Saranno 52 in tutto i dipendenti licenziati: tra di loro solamente in quattro hanno accettato il trasferimento a Milano a fronte di 10 posti disponibili. Per ogni lavoratore l'azienda ha messo a disposizione 15.000 euro per i percorsi di formazione

Chiuderà il 14 aprile la sede di Mattarello della CMI ex Vestimenta.

Saranno 52 in tutto i dipendenti licenziati: tra di loro solamente in quattro hanno accettato il trasferimento a Milano a fronte di 10 posti disponibili. Per ogni lavoratore l'azienda ha messo a disposizione 15.000 euro per i percorsi di formazione.

La Cmi, che produce confezioni per uomo e donna con il marchio Calvin Klein, è di proprietà, il gruppo americano Pvh. Dopo una serie di acquisizioni avvenute lo scorso anno, il gruppo intende procedere alla riorganizzazione delle produzioni. Oltre ai 52 dipendenti di Mattarello, la Cmi ne ha altri 55 nella sede milanese.

A Mattarello la produzione proseguirà fino al mese di giugno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coranavirus, supermercati presi d'assalto anche in Trentino

  • Un caso di Coronavirus in Alto Adige

  • Violenza sessuale, chiuso il bar H/àkka/. Lo staff: "Profondamente feriti, valuteremo se proseguire"

  • Tenta suicidarsi accoltellandosi ma poi 'si pente' e chiama i soccorsi: grave 26enne

  • Gravissimo incidente in A22, auto si schianta contro un tir: muore un uomo

  • Nuovo caso di coronavirus in Trentino: è una donna del Lodigiano in vacanza a Folgarida

Torna su
TrentoToday è in caricamento