Cmi Ex Vestimenta, l'azienda chiude il 14 aprile

Saranno 52 in tutto i dipendenti licenziati: tra di loro solamente in quattro hanno accettato il trasferimento a Milano a fronte di 10 posti disponibili. Per ogni lavoratore l'azienda ha messo a disposizione 15.000 euro per i percorsi di formazione

Chiuderà il 14 aprile la sede di Mattarello della CMI ex Vestimenta.

Saranno 52 in tutto i dipendenti licenziati: tra di loro solamente in quattro hanno accettato il trasferimento a Milano a fronte di 10 posti disponibili. Per ogni lavoratore l'azienda ha messo a disposizione 15.000 euro per i percorsi di formazione.

La Cmi, che produce confezioni per uomo e donna con il marchio Calvin Klein, è di proprietà, il gruppo americano Pvh. Dopo una serie di acquisizioni avvenute lo scorso anno, il gruppo intende procedere alla riorganizzazione delle produzioni. Oltre ai 52 dipendenti di Mattarello, la Cmi ne ha altri 55 nella sede milanese.

A Mattarello la produzione proseguirà fino al mese di giugno.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camion divorato dalle fiamme in A22: autostrada chiusa

  • Una turbolenza chiude la vela del parapendio e lo fa precipitare da 2mila metri: morto

  • Vivaio di meli senza pagare le tasse: imprenditore arrestato,giro d'affari di 10 mln

  • Lotta ai tumori: premiato il lavoro di una giovane chimica trentina

  • Poliziotto trascinato da una moto in fuga sulla statale per 500 metri: in prognosi riservata

  • Incidente a Ledro, motociclista perde il controllo e si schianta: portato via in elicottero

Torna su
TrentoToday è in caricamento