Si separa dalla moglie, operaio tenta il suicidio

Un operaio di Cavalese, in crisi per la recente separazione dalla moglie si è esibito un atto di autolesionismo ai limiti del tentato suicidio. L'uomo è ricoverato a Trento

Un operaio di Cavalese, in crisi per la recente separazione dalla moglie si è esibito un atto di autolesionismo ai limiti del tentato suicidio.  L' uomo, prontamente soccorso da 118 e carabinieri, è stato trasportato a Trento, dove è stato ricoverato non in pericolo di vita.

Potrebbe interessarti

  • Fanno il bagno nel Garda: escono con punti rossi e prurito

  • Controlli dei carabinieri: 76 motociclisti multati in una giornata

  • Parabrezza in frantumi: colpa di una pigna

  • Allevatori esasperati da orsi e lupi scendono in piazza: Fugatti c'è, molti fan tra i manifestanti

I più letti della settimana

  • Drammatico incidente a Levico: quattro feriti soccorsi dall'elicottero

  • Si tuffa nel lago davanti a moglie e figlie e scompare

  • Disperso nel lago di Garda, torna all'albergo dopo tre giorni

  • L'orso M49 è scappato dal Casteller dopo la cattura

  • L'orso M49 è sulla Marzola, la montagna sopra Trento

  • Si schiantano e rimangono incastrati sotto lo scooter: arrivano i Vigili del Fuoco con le pinze idrauliche

Torna su
TrentoToday è in caricamento