Fa scattare l'allarme di un negozio: arrivano i Carabinieri e lui li aggredisce

Sabato sera movimentato a Cavalese, protagonista un 29enne del posto

Ha fatto scattare l'allarme di un negozio poi, quando sono arrivati i Carabinieri, si è scagliato contro di loro. E' una vecchia conoscenza delle forze dell'ordine il 29enne fermato nella notte tra sabato 28 e domenica 29 settembre a Cavalese. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il ragazzo, già seguito dai servizi sociali, si è scagliato contro i Carabinieri, che lo hanno però bloccato e portato al Pronto Soccorso pe gli esami tossicologici. E' risultato positivo a sostanze stupefacenti ed all'alcol, e perciò segnalato all'Autorità Giudiziaria. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trentino prima regione che si "libererà" dal virus. Bordon: "Studio ipotetico, preoccupati dall'onda lunga"

  • Coronavirus, ecco la mappa dei contagi in Trentino: Canazei la più colpita in proporzione

  • Il dramma: muore di coronavirus 11 giorni dopo la moglie

  • Mascherine "made in Trentino": 10 aziende riconvertite, analisi dei tamponi grazie all'Università

  • "Io resto a casa": ecco la classifica delle regioni grazie allo studio delle "storie" su Instagram

  • Coronavirus: due fratelli morti a distanza di tre giorni

Torna su
TrentoToday è in caricamento