Fa scattare l'allarme di un negozio: arrivano i Carabinieri e lui li aggredisce

Sabato sera movimentato a Cavalese, protagonista un 29enne del posto

Ha fatto scattare l'allarme di un negozio poi, quando sono arrivati i Carabinieri, si è scagliato contro di loro. E' una vecchia conoscenza delle forze dell'ordine il 29enne fermato nella notte tra sabato 28 e domenica 29 settembre a Cavalese. 

Il ragazzo, già seguito dai servizi sociali, si è scagliato contro i Carabinieri, che lo hanno però bloccato e portato al Pronto Soccorso pe gli esami tossicologici. E' risultato positivo a sostanze stupefacenti ed all'alcol, e perciò segnalato all'Autorità Giudiziaria. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Campiglio, drammatico incidente sugli sci: gravissima una ragazza di 25 anni

  • Si schianta con gli sci a Madonna di Campiglio: non ce l'ha fatta Cristina Cesari

  • Malessere collettivo a Folgarida: il virus potrebbe essere stato portato dagli studenti

  • Escono di strada ed abbattono le viti prima di schiantarsi: paura per due ragazzi

  • Malore collettivo per altri due gruppi di studenti nell'hotel di Folgarida

  • Fermato perché ha i pedali rotti, in auto nasconde 400mila euro di coca: arrestato

Torna su
TrentoToday è in caricamento