Foto intime con una minorenne, droga e induzione al furto

In manette un 28enne di Cavalese che aveva avuto una relazione con la ragazza. Le foto girate ad una amico, droga consumata insieme a lei dopo averla convinta a rubare 1.000 euro alla nonna. La scoperta dei Carabinieri all'interno di un'indagine sui furti in abitazione

I carabinieri lo tenevano d'occhio da un bel po', indagando su dei furti in abitazione nella zona attorno a Cavalese, ma hanno trovato anche altro. Il 28enne arrestato nei giorni scorsi, ora in carcere a Trento a disposizione dell'Autorità giudiziaria, avrebbe avuto infatti una relazione con una minorenne, una relazione che ha avuto risvolti illegali legati a stupefacenti, foto intime e furto.

Il giovane esercitava sicuramente una certa autorità sulla ragazza tanto da indurla ad entrare nell'appartamento della nonna di lei per sottrare 1.000 euro in contanti. Secondo i carabinieri con quei soldi il 28enne avrebbe acquistato dell'hashish, poi rivenduto alla stessa minorenne. Dovrà ora rispondere quindi dell'induzione al furto e della cessione dello stupefacente alla ragazza.

Il reato contestato, legato alla legge in materia di "pornografia minorile", riguarda invece alcune fotografie scattate in momenti intimi insieme alla ragazza, che, pare, abbia acconsentito a farsele scattare con la promessa di non diffonderle. Lui invece le avrebbe "girate" ad un amico tramite l'applicazione di messaggistica per cellulari di ultima generazione "Whatapp".

Per quanto riguarda invece lo scopo iniziale dell'operazione, ovvero l'indagine riguardo a furti in abitazione, i carabinieri hanno rinvenuto in casa dell'arrestato numerosi telefoni cellulari ed un generatore di codici per operazioni bancarie, ritenuti utili per l'attività criminale. 

Potrebbe interessarti

  • Fanno il bagno nel Garda: escono con punti rossi e prurito

  • Controlli dei carabinieri: 76 motociclisti multati in una giornata

  • Parabrezza in frantumi: colpa di una pigna

  • Allevatori esasperati da orsi e lupi scendono in piazza: Fugatti c'è, molti fan tra i manifestanti

I più letti della settimana

  • Drammatico incidente a Levico: quattro feriti soccorsi dall'elicottero

  • Escherichia coli nell'acquedotto: in 90 con sintomi gastrointestinali. Il sindaco: "Bollite l'acqua"

  • Si tuffa nel lago davanti a moglie e figlie e scompare

  • Disperso nel lago di Garda, torna all'albergo dopo tre giorni

  • L'orso M49 è scappato dal Casteller dopo la cattura

  • L'orso M49 è sulla Marzola, la montagna sopra Trento

Torna su
TrentoToday è in caricamento