Bloccati mentre arrampicano sul Catinaccio: recuperati dall'elicottero

Due alpinisti milanesi recuperati grazie all'intervento dell'elisoccorso sulla via di Punta Emma

Escursionisti in difficoltà sulle montagne trentine. Tanti gli intrventi del Soccorso Alpino in questi giorni, due particolarmente impegnativi nella giornata di giovedì 27 giugno: il primo per recuperare tre escursionisti che hanno smarrito il sentiero nel tentativo di raggiungere il lago Fedaia dal Padon. Il secondo intervento, che ha visto in azione anche l'elisoccorso, nel gruppo del Catinaccio: due alpinisti milanesi sono rimasti bloccati nella via che porta a Punta Emma. Sono stati raggiunti dai soccorritori, verricellati a bordo dell'elicottero e trasportati al rifugio Vajolet.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carabinieri di Trento, sequestrate 50mila confezioni di cosmetici all'arnica per mezzo milione di euro

  • Paura per un grave incidente a Mattarello: pedone travolto mentre attraversa sulle strisce

  • Incidenti, si schianta con l'auto contro un muretto: morta mamma di quattro figli

  • Autovelox sulle strade trentine, ecco dove saranno a gennaio

  • San Giovanni di Fassa, guida ubriaco l'auto di un altro: patente sospesa per due anni

  • A 176 all'ora in galleria: beccato con il telelaser

Torna su
TrentoToday è in caricamento