Bloccati nella forra mentre fanno canyoing, recuperati durante la notte

Terribile disavventura per tre giovani appassionati di canyoing: durante l'esplorazione della forra del Grigno sono rimasti bloccati e nel frattempo è sceso il buio. Recuperati incolumi dai Vigili del Fuoco e Soccorso Alpino

foto: http://www.aic-canyoning.it/

Bloccati di notte in un canyon: terribile disavventura per tre escursionisti toscani, rimasti bloccati in una forra del torrente Grigno durante una discesa di canyoing. I tre, ragazzi di 27-28 anni, giunti a metà  del loro percoorso non sono riusciti a proseguire nè a tornare indietro. L'allarme è scattato alle 19: sul posto sono intrvenuti i Vigili del Fuoco di Cinte Tesino e di Grigno ed il Soccorso Alpino del Tesino e di Borgo Valsugana. Perlustrando i boschi nella zona della forra sono riusciti ad udire le voci dei tre, bloccati in un punto fortunatamente raggiungibile, sebbene con non poche difficoltà, circa 200 metri sotto al sentiero. I tre sono stati recuperati poco prima delle 23, incolumi. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, rientra in Italia senza fare quarantena e dà una festa: focolaio in Trentino

  • Viveva in Trentino e aveva circa 20 anni il ragazzo trovato morto su un treno

  • Schianto in moto: muore 46enne, gravissima l'amica

  • "Non si affitta a trentini": la protesta in Puglia contro l'abbattimento dell'orsa

  • Trovato il corpo senza vita di un giovane sopra al treno proviente da Trento

  • Il pusher scappa, poliziotto ferma un'auto e si fa "accompagnare" ad acciuffarlo

Torna su
TrentoToday è in caricamento