Bloccati nella forra mentre fanno canyoing, recuperati durante la notte

Terribile disavventura per tre giovani appassionati di canyoing: durante l'esplorazione della forra del Grigno sono rimasti bloccati e nel frattempo è sceso il buio. Recuperati incolumi dai Vigili del Fuoco e Soccorso Alpino

foto: http://www.aic-canyoning.it/

Bloccati di notte in un canyon: terribile disavventura per tre escursionisti toscani, rimasti bloccati in una forra del torrente Grigno durante una discesa di canyoing. I tre, ragazzi di 27-28 anni, giunti a metà  del loro percoorso non sono riusciti a proseguire nè a tornare indietro. L'allarme è scattato alle 19: sul posto sono intrvenuti i Vigili del Fuoco di Cinte Tesino e di Grigno ed il Soccorso Alpino del Tesino e di Borgo Valsugana. Perlustrando i boschi nella zona della forra sono riusciti ad udire le voci dei tre, bloccati in un punto fortunatamente raggiungibile, sebbene con non poche difficoltà, circa 200 metri sotto al sentiero. I tre sono stati recuperati poco prima delle 23, incolumi. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Comune mette all'asta le biciclette abbandonate

  • Tornano le domeniche gratis nei musei e nei castelli

  • Città più pericolose d'Italia: Trento è al 64° posto

  • Auto contromano: il camion si mette in mezzo ed evita la tragedia

  • Trento, bicicletta centrata da un'auto: donna molto grave

  • Trento, contrabbandano benzina: arrestati in dieci

Torna su
TrentoToday è in caricamento