Nove piante di cannabis in casa 19enne arrestato

Arrestato dai carabinieri un giovanissimo di Pinzolo, nei guai anche il fratello maggiore, che deteneva illegalmente armi

Le piante sequestrate nell'abitazione del ragazzo

Coltivazione "casalinga" di marijuana scoperta dai Carabinieri a Pinzolo. A coltivare la pianta proibita è stato un 19enne del posto, ora arrestato. La sera del 7 ottobre i militari hanno fermato, per un normale controllo, un'auto sulla quale viaggiava il giovane, in compagnia di un amico 21enne. Nell'auto sono stati ritrovati piccoli involucri contenenti sia hashish che marijuana. Il  ritrovamento ha fatto scattare la perquisizione domiciliare: a casa del 19enne i carabinieri hanno ritrovato 9 piante di cannabis in piena infiorescenza. Nei guai anche il fratello maggiore, che deteneva illegalmente armi in casa. E' stato denunciato. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Europa

    Trentino al voto per l'Election Day: i dati sull'affluenza alle urne

  • Incidenti stradali

    Spaventoso incidente tra due auto, una si ribalta vicino al precipizio: traffico il tilt

  • Cronaca

    Ha un infarto in farmacia e si accascia per terra: derubato mentre aspetta i soccorsi

  • Attualità

    Fallisce Mercatone Uno: 30 persone vanno al lavoro e trovano il negozio chiuso

I più letti della settimana

  • Incidente mortale, esce di strada e finisce in un burrone: morto 38enne

  • Ragazzo scomparso da casa, l'appello su facebook: "Aiutateci a ritrovarlo"

  • E' Cristina Pavanelli, trentina, la donna morta sul Flixbus in Germania

  • Paura a Predazzo, auto esce di strada in curva e si ribalta

  • "Salvini togli anche questi": a Trento arriva la 'protesta dei lenzuoli bianchi'

  • Il pilota ha un malore e il ferito cade fuori dell'elisoccorso

Torna su
TrentoToday è in caricamento