Canne fumarie a rischio incendi: quattro interventi in tre giorni

Riva del Garda, Povo, Torcegno e oggi Roverè della Luna. In tutti i casi le fiamme sono partite dal surriscaldamento di depositi di fuliggine all'interno del camino

foto: VVFF Torcegno

Ennesimo intervento dei Vigili del Fuoco per un principio di incendio causato da una canna fumaia malfunzionante. E' successo a Roverè della Luna. Anche in questo caso le  fiamme sono partite dal surriscaldamento di blocchi di fuliggine presennti all'interno della cannna fumaria. Un'incuria che avrebbe potuto scatenare un vero e proprio incendio, pericolo evitato dalla tempestività d'intervento dei Vigili del Fuoco.

"Si ricorda che molti incendi sono causati da surriscaldamento della canna fumaria, dovuto alla scarsa pulizia del camino - scrivono su facebook i Vigili del Fuoco di Roverè della Luna - L’autocombustione del creosoto (la fuliggine depositata) porta la temperatura all’interno del camino a più di 1.000 °C!"

Si tratta del quarto episodio in tre giorni: lunedì è successo a Riva del Garda, in pieno giorno, mentre nella notte tra lunedì e martedì un episodio analogo si è registrato a Povo in una casa storica ed ancora a Torcegno nella notte  appena trascorsa Il Servizio prevenzione incendi della Provincia autonoma di Trento ha diffuso un vademecum sulla manutenzione delle canne fumarie consultabile a questo link: clicca qui...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Fallisce Mercatone Uno: 30 persone vanno al lavoro e trovano il negozio chiuso

  • Politica

    Elezioni europee, apertura straordinaria uffici comunali per tessere elettorali e documenti

  • Incidenti stradali

    Paura a Predazzo, auto esce di strada in curva e si ribalta

  • Green

    Orso, il ministro "frena" Fugatti: incontro a Roma ma niente cattura

I più letti della settimana

  • Incidente mortale, esce di strada e finisce in un burrone: morto 38enne

  • Ragazzo scomparso da casa, l'appello su facebook: "Aiutateci a ritrovarlo"

  • E' Cristina Pavanelli, trentina, la donna morta sul Flixbus in Germania

  • "Salvini togli anche questi": a Trento arriva la 'protesta dei lenzuoli bianchi'

  • Morta sul Flixbus in Germania: chi era la trentina Cristina Pavanelli

  • Orsetto sulla provinciale: i Vigili del Fuoco chiudono la strada

Torna su
TrentoToday è in caricamento