Cane di razza rubato e trovato impiccato nel bosco

Rubato un mese fa ad Arco e ritrovato appeso ad un ponte sul Leno in Vallarsa: vicenda dai contorni oscuri sulla quale farà luce la Procura

cane di razza setter

Rubato un mese fa ad Arco, ritrovato impiccato ad un ponte in Vallarsa. Vittima della crudeltà di ignoti (usiamo per ora questo termine, dato che il movente è ancora tutto da stabilire) un cane da caccia, di razza setter, ritrovato dalla forestale appeso con una corda ad un ponte sul Leno di Vallarsa, non lontano dalla frazione di Arlanch.

Sconvolti i proprietari, non appena ricevuta la notizia del ritrovamento da parte dei forestali. La denuncia per furto risalente ad un mese fa lascia pensare che il sospetto che il cane non si fosse allontanato spontaneamente c'era già. 

Il ponte al quale era appesa la povera bestia si trova su una strada forestale, e proprio i forestali sono stati i primi a notare la corda, e poi la carcassa. L'episodio ha tutti i contorni di una vendetta o di un "avvertimento", e sarà ora compito della Procura, che ha aperto un fascicolo sul caso, fare luce sull'accaduto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bancomat fatto esplodere nella notte: spariti 40mila euro e gravi danni al palazzo

  • "Dammi i soldi o ti ammazzo": preso il rapinatore e la moglie complice

  • Le sardine riempiono piazza Duomo a Trento

  • Ritrova la sorella dopo 50 anni: la storia di Luca

  • Treni, dopo il diretto per Milano arriva anche il Bolzano-Vienna

  • Diciottenne blocca il bus e prende il vetro a testate, poi aggredisce autista ed agenti

Torna su
TrentoToday è in caricamento