Dimostrazione a scuola con il cane antidroga, poi i carabinieri fermano un ragazzo

Dimostrazione antidroga, poi i controlli veri fuori da scuola

Attività dimostrativa con il cane antidroga in una scuola di Arco, poi i veri controlli fuori dalla scuola. I Carabinieri della stazione locale, con l'ausilio di un'unità cinofila del reparto di Laives, hanno organizzato un incontro di prevenzione sulle sostanze stupefacenti in un scuola con tanto di dimostrazione pratica durante la quale i ragazzi hanno potuto vedere al lavoro il cane dell'Arma. Poi fuori dagli edifici scolastici sono scattati i controlli veri: 6 persone controllate, di cui una trovata in possesso di un modesto quantitativo di hashish, segnalato al Commissariato del Governo come assuntore.

Potrebbe interessarti

  • Valsugana: deviazione fino ad autunno 2019 al viadotto dei Crozi

  • Controlli dei carabinieri: 76 motociclisti multati in una giornata

  • Orso M49, Fugatti firma una nuova ordinanza: "Sì all'abbattimento in caso di grave pericolo"

  • Pasubio: finalmente riaperta la Strada delle 52 gallerie

I più letti della settimana

  • Scomparso nel lago, ritorna all'albergo dopo tre giorni: ecco la storia di Maik

  • Valsugana: deviazione fino ad autunno 2019 al viadotto dei Crozi

  • Tragedia sulla Affi-Peschiera: auto travolge tre ragazzi, due perdono la vita

  • Orso M49: la Provincia pubblica, cinque giorni dopo, il video della cattura

  • In montagna senza smartphone: il rifugio è gratis

  • Si tuffa nel lago e sviene: è la "sincope da immersione", recuperato dai Vigili del Fuoco a nuoto

Torna su
TrentoToday è in caricamento