I vigili controllano i lavori in casa e trovano canapa in giardino

Un normale controllo sulle norme edilizie è finito con una denuncia per una 40enne delle Giudicarie

Un normale controllo per dei lavori edilizi è finito con una denuncia. E' accaduto nelle Valli Giudicarie, nei guai una quarantenne. Non si tratta di un abuso edilizio, anzi: tutto in regola. I vigili, però, una volta entrati nel giardino dell'abitazione non hanno potuto non notare nuna strana pianta.

Una pianta illegale: cannabis indica, allta circa un metro. A quel punto gli agenti della Polizia Locale hanno perquisito la casa scovando ben presto un involucro con della marijuana essiccata. La donna è sttata segnalata al Commissariato del Governo. 

Potrebbe interessarti

  • Troppi incidenti in moto: in arrivo i 60 km/h sui passi dolomitici

  • A 140 all'ora in montagna, posta il video: riconosciuto da un riflesso sul parabrezza

  • Falena gigante sul balcone di casa: ecco la foto di una nostra lettrice

  • Notte Bianca: rimozione forzata in tutto il centro, 28 locali allargano lo spazio esterno

I più letti della settimana

  • Strani rumori in giardino: esce a controllare e si ritrova davanti l'orso

  • Troppi incidenti in moto: in arrivo i 60 km/h sui passi dolomitici

  • A 140 all'ora in montagna, posta il video: riconosciuto da un riflesso sul parabrezza

  • A22: camion contro auto della Polizia, agente estratto dalle lamiere

  • Cade nel torrente, lo ritrovano alla diga

  • Incidente frontale, auto invade la corsia opposta e si schianta contro un camion: trentino ferito

Torna su
TrentoToday è in caricamento