Scarica di sassi su una cordata di alpinisti: un ferito recuperato in parete dall'elicottero

Soccorso Alpino sulla Pala del Rifugio, in Primiero: il primo di cordata è precipitato per dieci metri, ed è stato recuperato dall'elisoccorso

Scarica di sassi su una cordata in Val Canali, alla Pala del Rifugio. A farne le spese è stato lo scalatore primo di cordata: ha perso l'appuglio ed è precipitato per una decina di metri. Immediata la chiamata al 112 da parte dei compagni. Il Soccorso Alpino è intervenutocon l'elicottero, che grazie ad una manovra particolarmente complessa, si è avvicinato alla parete recuperando il ferito con il verricello.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'uomo, classe 1964 residente a Faenza, ha riportato traumi e lesioni, fortunatamente non di gravità tale da far temere per la sua vita. E' stato trasportato all'ospedale di Trento, dove è tutt'ora ricoverato. I tre compagni di cordata sono stati raggiunti da un'altra squadra di soccorritori, calatasi dall'alto ed accompagnati a valle. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ecco i divieti che rimangono anche dopo il 3 giugno

  • Bambino rischia il soffocamento per una ciliegia, la madre conosce la manovra e lo salva

  • Asili nido e materne in Trentino riaprono l'8 giugno: la decisione della Giunta

  • Ladro perde il mazzo di chiavi: i carabinieri aprono la porta di casa e lo denunciano

  • Incidente in A22, tamponamento tra due camion: soccorsi sul posto e traffico in tilt

  • Incidente mortale a Bedollo: morto a 21 anni Tommaso Mattivi

Torna su
TrentoToday è in caricamento