Campo da calcio nel parco di Candriai, i residenti non lo vogliono: raccolte 1000 firme

Il campo da calcio regolamentare occuperà praticamente tutto il grande prato in mezzo al paese, "un'opera inutile" scrivono i promotori della petizione

Un campo da calcio regolamentare che occuperà gran parte del parco giochi di Candriai: il Comune non arretra di un passo, nonostante il parere contrario delle circoscrizioni di Sardagna e Monte Bondone.

Si dice che potrà essere usato per i ritiri delle squadre sul Bondone: si parla di un campo regolamentare da 96 metri per 50 più una fascia laterale di 2,5 metri, recintato con una rete alta 6 metri. Impianto di irrigazione automatico, illuminazione e spogliatoi prefabbbricati. Costo totale 250mila euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non un'opera a servizio dei pochi residenti, dunque. A dimostrarlo basterebbero le mille firme raccolte in pochissimi giorni su change.org. "Siamo convinti che si tratti di un errore madornale, oltre che di un'opera di dubbia utilità - si legge nella presentazione della raccolta firme - e perciò chiediamo al Sindaco di Trento di fermare quest'opera per non deturpare uno dei luoghi più piacevoli del Monte Bondone. Quest'area verde  da decenni accoglie i cittadini di Trento e i bondoneri in svariate attività e rappresenta uno degli ultimi parchi incontaminati dal cemento ed usufruibili da tutti". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ecco i divieti che rimangono anche dopo il 3 giugno

  • Bambino rischia il soffocamento per una ciliegia, la madre conosce la manovra e lo salva

  • Asili nido e materne in Trentino riaprono l'8 giugno: la decisione della Giunta

  • Ladro perde il mazzo di chiavi: i carabinieri aprono la porta di casa e lo denunciano

  • Incidente in A22, tamponamento tra due camion: soccorsi sul posto e traffico in tilt

  • Incidente mortale a Bedollo: morto a 21 anni Tommaso Mattivi

Torna su
TrentoToday è in caricamento