Camorra: blitz dei carabinieri a Caserta, perquisita anche una casa a Trento

Sette gli arresti eseguiti dal Nucleo operativo di Caserta, all'interno di un'inchiesta su un appalto pubblico affidato ad un imprenditore vicino alla Camorra. Nelle indagini sarebbe coinvolto anche un trentino

C'è anche una persona residente in Trentino tra gli indagati di un'inchiesta della Dda di Napoli che ha portato a settte arresti, eseguiti nel blitz dei carabinieri svolto questa mattina tra Caserta, Sassari e, appunto, Trento. Le ordinanze di custodia cautelare sono state emesse dal Gip nell'ambito di un'operazione condotta con la Direzione Distrettuale Antimafia.

Truffa, corruzione, trasferimento fraudolento di beni, turbata libertà di incanti: queste le accuse riferite a vario titolo ai sette arrestat. Tra questi figura anche l'ex vicesindaco di Caserta Enzo Ferraro, coinvolto in un'inchiesta per l'appalto del servizio di trasporto disabili del comune ad un'impresa riconducibile ad Angelo Grillo, già in carcere in regime di 41bis, ritenuto legato al clan Belforte di Marcianise. Il trentino coinvolto nelle indagini, originario di caserta, non è stato arrestato ma colpito dal divieto di rientro in campania. La sua abitazione è stata inoltre perquisita.  

Potrebbe interessarti

  • Enorme masso cade sulla strada del passo Gavia: foto impressionanti

  • Jovanotti a Plan De Corones, la Provincia vieta di andarci a piedi o in bici

  • Brenta: chiuse le ferrate Detassis e Bocchette Centrali

  • A22 da "bollino nero": code da Bressanone ad Affi

I più letti della settimana

  • Jovanotti arriva a Plan De Corones: "Il concerto deve finire alle 20.30, venite presto"

  • Enorme masso cade sulla strada del passo Gavia: foto impressionanti

  • Jovanotti a Plan De Corones: la pioggia non ferma la festa

  • Fermati con 33 chili di funghi nell'auto: multa da 1.000 euro per quattro turisti

  • Jovanotti a Plan De Corones, la Provincia vieta di andarci a piedi o in bici

  • Prende a martellate marito e figlia poi telefona alla Polizia: "Li ho uccisi io"

Torna su
TrentoToday è in caricamento