Camion fermato all'interporto di Trento: trasportava 11 chili di cocaina

Dopo aver utilizzato il servizio di trasporto ferroviario che dalla Germania lo aveva condotto fino a Trento, stava per allontanarsi con il camion dall’interporto di Spini ma è stato fermato dalla polizia e dalla finanza per un controllo

La Squadra mobile di Trento e la Guardia di Finanza, nell’ambito delle azioni contro lo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno bloccato, all’interno dell'interporto doganale di Spini di Gardolo, un camion che trasportava 11 chilogrammi di cocaina. Alla guida Luigi Canfora, 68 anni, nato a Castellamare di Stabia, in provincia di Napoli. Dopo aver utilizzato il servizio di trasporto ferroviario che dalla Germania lo aveva condotto fino a Trento, stava per allontanarsi con il camion dall’interporto. Gli agenti, considerato che proprio su quella tratta ferroviaria erano state arrestate, a Trento e Rovereto, alcune persone che trasportavano diversi chili di cocaina, hanno di controllare il mezzo rinvenendo 10 panetti avvolti nel nylon, termosaldati, contenenti cocaina.

L’uomo è stato dichiarato in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e condotto in carcere. "Le intense attività di prevenzione che negli ultimi tempi sta attuando la Polizia di Stato, in questo caso anche in sinergia con la Guardia di finanza, commenta il questore Massimo D’Ambrosio, sono alla base dei risultati di questi giorni e rappresentano indubbiamente il senso dell’importante lavoro della Squadra mobile, destinato ad interrompere i canali di rifornimento dello stupefacente sulla città di Trento".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Regole più severe per gli inquilini Itea: arriva la "patente a punti"

  • Cronaca

    Convegno "Uomini e donne": la polizia carica i contestatori

  • Cronaca

    Monte Altissimo, trovano la neve e sono senza ramponi: recuperati dal Soccorso Alpino

  • Green

    I ragazzi della Marcia per il Clima ripuliscono il fiume

I più letti della settimana

  • Giornata Mondiale della Sindrome di Down: ecco cosa significano i "calzini spaiati"

  • Tragedia a Vezzano: muore investito dal suo camion

  • A Trento quasi una famiglia su due è composta da una sola persona

  • Sbranò un bimbo, ora è stata rieducata e adottata: una seconda vita per Asia

  • Medico opera la moglie senza autorizzazione: condannato per falso

  • Una collina di rifiuti alta 23 metri in una cava a Mezzocorona: blitz dei carabinieri

Torna su
TrentoToday è in caricamento