Mobilità in Alta Vallagarina: potrebbe riaprire la stazione di Calliano

Protocollo strategico per Rovereto: l'intesa firmata ieri dal sindaco Valduga e dal presidente Rossi rappresenta un investimento della Provincia sulla seconda città del Trentino, anche pper risolvere alcuni problemi viabilistici cche si trascinano da anni. Ammonta a 31 milioni di euro la somma messa a disposizione della città dalla Giunta per gli anni 2017 2018, 26 ilioni di euro immediatamente utilizzabili per un passante nord-sud che alleggerisca il traffico sulla statale 12: Non si tratta ancora,  però, della famosa tangenziale leggera per la quale, ha detto il sindaco di Rovereto Francesco Valduga, serve ancora l'accordo con i comuni confinanti. Tra gli interventi che interesseranno  proprio questi ultimi c'è la riapertura della stazione ferroviaria di Calliano, che permetterebbe ai tanti abitanti dell'Alta Vallagarina che lavorano a Rovereto di  muoversi con il treno. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Trento usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Supermercati: vietato scegliere quello più conveniente, spesa solo vicino a casa

  • A casa nel paesino per il coronavirus fa arrivare una escort in taxi da Trento: donna multata

  • Coronavirus, Fugatti: "No ad arrivi nelle seconde case. Chiesti controlli pesanti"

  • "Due mascherine per ogni trentino", ma non si sa ancora come: precedenza ai 5 comuni "blindati"

  • Contagi stabili, positivo un tampone su 10. Mascherine: "Ci vuole tempo perchè le sigilliamo"

  • Coronavirus, fermato dai vigili dopo che è al parco da un'ora: "È che ho perso una cosa"

Torna su
TrentoToday è in caricamento