Paura in campo: cade e non si rialza. Elitrasportato al S. Chiara, sta bene

Sta bene il giocatore trentenne del Calisio calcio rimasto vittima di un incidente in campo ieri a Pieve di Bono

Momenti di paura ieri al campo da calcio di Pieve di Bono quando un giocatore del Calisio Calcio, dopo una rovinosa caduta, è rimasto a terra senza rialzarsi. Il personale sanitario in servizio al campo è immediatamente intervenuto per soccorrere lo sportivo, disteso a terra e privo di sensi. Vista la gravità della situazione è stato fatto intervenire l'elicottero del 118. L'uomo è stato trasportato all'Ospedale Sl Chiara di Trento dove finalmente ha ripreso conoscenza. E' stato trattenuto per i controlli dell caso,  la TAC non ha evidenziatoo gravi conseguenze. A  comunicarlo la società sportiva, insieme agli auguri di pronta guarigione per  il giocatore.

Potrebbe interessarti

  • Enorme masso cade sulla strada del passo Gavia: foto impressionanti

  • Jovanotti a Plan De Corones, la Provincia vieta di andarci a piedi o in bici

  • Brenta: chiuse le ferrate Detassis e Bocchette Centrali

  • Spettacolare protesta degli Schuetzen: coprono 600 cartelli tedeschi

I più letti della settimana

  • Jovanotti arriva a Plan De Corones: "Il concerto deve finire alle 20.30, venite presto"

  • Enorme masso cade sulla strada del passo Gavia: foto impressionanti

  • Fermati con 33 chili di funghi nell'auto: multa da 1.000 euro per quattro turisti

  • Jovanotti a Plan De Corones: la pioggia non ferma la festa

  • Jovanotti a Plan De Corones, la Provincia vieta di andarci a piedi o in bici

  • Prende a martellate marito e figlia poi telefona alla Polizia: "Li ho uccisi io"

Torna su
TrentoToday è in caricamento