Malore nel lago di Calceranica, gravissimo un settantenne

E' ricoverato in gravissime condizioni all'ospedale Santa Chiara di Trento Fabio Ferrari, settantenne di Calceranica colto ieri da un malore mentre faceva il bagno al lago. Provvidenziale l'intervento di un bagnante e del medico rianimatore del 118

Momenti di paura ieri attorno alle 16 al lago di Calceranica, un uomo di 70 anni Fabio Ferrari, originario proprio di Calceranica si è sentito male mentre stava facendo il bagno nel lago. A dare l'allarme un bagnante, che ha notato l'anziano in difficoltà e si è tuffato portandolo a Riva aiutato dai bagnini di Spiagge Sicure. Sul posto è poi giunto l'elicottero del 118 con il medico rianimatore che ha a lungo praticato il massaggio cardiaco a Ferrari. L'uomo è poi stato portato in ambulanza all'ospedale Santa Chiara di Trento dove si trova ancora ricoverato in condizioni gravissime.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Foto Valledeilaghi.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trentino prima regione che si "libererà" dal virus. Bordon: "Studio ipotetico, preoccupati dall'onda lunga"

  • Morto dopo essere guarito dal coronavirus: il caso di Lucjan, 28enne della Val di Fassa

  • A casa nel paesino per il coronavirus fa arrivare una escort in taxi da Trento: donna multata

  • Mattia, 29 anni, ricoverato a Rovereto: "Manca il fiato, è come andare sott'acqua"

  • Coronavirus, fermato dai vigili dopo che è al parco da un'ora: "È che ho perso una cosa"

  • Coronavirus, nuovi casi dimezzati: oggi 45. Morto anche un 28enne che era stato dimesso

Torna su
TrentoToday è in caricamento