Cade durante una passeggiata e non può chiamare i soccorsi: lo trova la figlia

Intervento del Soccorso Alpino sul, facile, sentiero tra le Viote e Lagolo per recuperare un escursionista caduto

Una banale caduta ha messo in seria difficoltà un escursionista, uscito nel mattino di sabato 19 ottobre per una passeggiata nella piana delle Viote, sul Montr Bondone. L'uomo infatti stava passeggiando da solo. E' caduto e non è riuscito a chiamare i soccorsi.

La figlia, non vedendolo rincasare, è uscita a cercarlo nella zona in cui l'uomo aveva detto di volersi recare. Lo ha ritrovato ed ha chiamato il 112. Sul posto è arrivata l'equipe medica, trasportata con l'elicottero. L'uomo è stato stabilizzato e trasportato in barella fino alla strada carrabile, distnte pochi minuti a piedi dal luogo dell'incidente, e qui caricato sull'elicottro con destinazione S. Chiara. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Accoltellato alla gola dal fratello per strada a Borgo Valsugana: trasportato in ospedale

  • Camionista trovato senza vita nella sua cabina: era morto da tre giorni

  • Incidente a Besenello: tre feriti e traffico impazzito

  • Allerta maltempo: ecco le strade chiuse

  • Auto sfiorata dalla valanga, maestro di sci salvo: pubblica le foto su Facebook

  • Trento di nuovo prima per qualità della vita

Torna su
TrentoToday è in caricamento