Il cane cade in un dirupo e muore, lei per salvarlo scivola: recuperata dall'elicottero

La donna ha tentato di salvare il suo amico a quattro zampe, cadendo a sua volta in un dirupo roccioso. Ha riportato ferite e traumi gravi

E' scivolata in un dirupo per salvare il suo cane, che purtroppo non ce l'ha fatta. E' accaduto lungo il Sentiero delle Cascate di Tignale, nell'Alto Garda Bresciano, nel tardo pomeriggio di domenica 7 ottobre. La donna, 43enne tedesca, era uscita per un'escursione con i suoi due cani ed un'amica. 

Ad un certo punto uno dei due cani è scivolato in un dirupo roccioso. Lei, nel tentativo di trarlo in salvo, lo ha seguito, scivolando a sua volta. L'amica ha dato l'allarme e sul posto sono arrivati Vigili del Fuoco, 118 e Soccorso Alpino. 

Vista la gravità della situazione è stato richiesto anche l'intervento dell'elisoccorso, atterrato nella frazione di Piovere. Una squadra del Soccorso Alpino si è calata fino a raggiungere il punto in cui si trovava la donna, che è stata imbarellata ed issata fino al sentiero, quindi portata a spalla fino all'elicottero.

Un gesto nobile, quello della donna, che purtroppo non è valso a salvare la vita al suo amico a quattro zampe, che non ce l'ha fatta. Lei si trova invece ricoverata in ospedale con gravi lesioni e traumi. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Volotea: due nuove destinazioni dall'Aeroporto Catullo

  • Torna l'obbligo di pneumatici invernali

  • Cosa fare nel weekend: tutti gli eventi

  • Trento, contrabbandano benzina: arrestati in dieci

  • Infortunio sul lavoro a Grigno, precipita per cinque metri e si schianta al suolo: grave

  • Scende con l'auto dal Castello di Arco e si schianta: grave una donna di 48 anni

Torna su
TrentoToday è in caricamento