Precipita per 50 metri: gravissimo 27enne

La caduta è avvenuta sulla via ferrata Burrone Giovanelli, a Mezzocorona. Il giovane è stato elitrasportato all'ospedale Santa Chiara di Trento

Immagine repertorio

È caduto da un'altezza di circa cinquanta metri mentre percorreva la via ferrata Burrone Giovanelli, a Mezzocorona, in provincia di Trento. L'episodio nel pomeriggio di lunedì 22 luglio. Protagonista un 27enne di Verona, ricoverato in condizioni critiche all'ospedale Santa Chiara di Trento, dove è stato trasportato dai soccorritori in elicottero.

Il ragazzo si trovava nella parte iniziale della via ferrata, sul sentiero esposto e attrezzato con cordino che precede l'entrata nella forra. Il 27enne probabilmente ha perso l'equilibrio ed è precipitato nel bosco sottostante.

A chiamare il 112, poco prima delle 18, sono stati gli escursionisti che erano con lui. Sul posto è stato inviato un elicottero ed una squadra di sei componenti del soccorso alpino. Il ferito è stato raggiunto dai soccorritori che lo hanno spinalizzato e trasportato a spalla con la barella portantina fino al parcheggio, dove l'elicottero lo ha prelevato per il trasporto d'urgenza in ospedale. Alle operazioni di soccorso hanno partecipato anche i vigili del fuoco e la Croce Bianca.

Fonte Veronasera.it

Potrebbe interessarti

  • Enorme masso cade sulla strada del passo Gavia: foto impressionanti

  • Rovereto, scoperte due specie arboree ignote alla scienza

  • Spettacolare protesta degli Schuetzen: coprono 600 cartelli tedeschi

  • Brenta: chiuse le ferrate Detassis e Bocchette Centrali

I più letti della settimana

  • Motociclista perde la vita al passo Tonale

  • Enorme masso cade sulla strada del passo Gavia: foto impressionanti

  • Cosa fare a Trento nel week-end: musica dal vivo, feste e castelli aperti

  • Tragedia in alta quota, sbatte contro la parete e precipita: morta base jumper di 30 anni

  • Incidente sulla A22, schianto auto-camion: traffico in tilt

  • Orso: dopo le api questa volta la vittima è una mucca, uccisa a passo Oclini

Torna su
TrentoToday è in caricamento