Precipita per 50 metri: gravissimo 27enne

La caduta è avvenuta sulla via ferrata Burrone Giovanelli, a Mezzocorona. Il giovane è stato elitrasportato all'ospedale Santa Chiara di Trento

Immagine repertorio

È caduto da un'altezza di circa cinquanta metri mentre percorreva la via ferrata Burrone Giovanelli, a Mezzocorona, in provincia di Trento. L'episodio nel pomeriggio di lunedì 22 luglio. Protagonista un 27enne di Verona, ricoverato in condizioni critiche all'ospedale Santa Chiara di Trento, dove è stato trasportato dai soccorritori in elicottero.

Il ragazzo si trovava nella parte iniziale della via ferrata, sul sentiero esposto e attrezzato con cordino che precede l'entrata nella forra. Il 27enne probabilmente ha perso l'equilibrio ed è precipitato nel bosco sottostante.

A chiamare il 112, poco prima delle 18, sono stati gli escursionisti che erano con lui. Sul posto è stato inviato un elicottero ed una squadra di sei componenti del soccorso alpino. Il ferito è stato raggiunto dai soccorritori che lo hanno spinalizzato e trasportato a spalla con la barella portantina fino al parcheggio, dove l'elicottero lo ha prelevato per il trasporto d'urgenza in ospedale. Alle operazioni di soccorso hanno partecipato anche i vigili del fuoco e la Croce Bianca.

Fonte Veronasera.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coranavirus, supermercati presi d'assalto anche in Trentino

  • Un caso di Coronavirus in Alto Adige

  • Vastissimo incendio, la montagna brucia da due giorni e le fiamme lambiscono le case

  • Gravissimo incidente in A22, auto si schianta contro un tir: muore un uomo

  • Nuovo caso di coronavirus in Trentino: è una donna del Lodigiano in vacanza a Folgarida

  • Incidente in A22, si schianta contro un tir in sosta: morto 53enne

Torna su
TrentoToday è in caricamento