Sopramonte, travolto da un albero mentre taglia la legna

Il faggio che stava tagliando gli è caduto addosso, il 30enne ha avuto la prontezza di scansarsi, rimanendo però incastrato con un braccio

Stava tagliando la legna in un bosco vicino a Sopramonte quando il faggio che stava abbattendo è caduto prima del previsto, travolgendolo. Attimi di paura per un trentenne nel pomeriggio di oggi, giovedì 27 settembre, alle pendici del Bondone. L'uomo è riuscito a schivare la pianta, che lo avrebbe travolto in pieno. E' rimasto però  schiacciato con un braccio sotto al pesante tronco. E' quindi riuscito a liberarsi ed a raggiungere la strada provinciale. I soccorsi sono stati immediati. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco e l'elicottero del 118, che ha portato il boscaiolo all'ospedale S. Chiara. Lesioni medio-gravi, con tutta probabilità il braccio è rotto, ma la vicenda avrebbe potuto avere un finale più drammatico. 
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Comune mette all'asta le biciclette abbandonate

  • Città più pericolose d'Italia: Trento è al 64° posto

  • Auto contromano: il camion si mette in mezzo ed evita la tragedia

  • Trento, bicicletta centrata da un'auto: donna molto grave

  • Tornano le domeniche gratis nei musei e nei castelli

  • Trento, contrabbandano benzina: arrestati in dieci

Torna su
TrentoToday è in caricamento