Sopramonte, travolto da un albero mentre taglia la legna

Il faggio che stava tagliando gli è caduto addosso, il 30enne ha avuto la prontezza di scansarsi, rimanendo però incastrato con un braccio

Stava tagliando la legna in un bosco vicino a Sopramonte quando il faggio che stava abbattendo è caduto prima del previsto, travolgendolo. Attimi di paura per un trentenne nel pomeriggio di oggi, giovedì 27 settembre, alle pendici del Bondone. L'uomo è riuscito a schivare la pianta, che lo avrebbe travolto in pieno. E' rimasto però  schiacciato con un braccio sotto al pesante tronco. E' quindi riuscito a liberarsi ed a raggiungere la strada provinciale. I soccorsi sono stati immediati. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco e l'elicottero del 118, che ha portato il boscaiolo all'ospedale S. Chiara. Lesioni medio-gravi, con tutta probabilità il braccio è rotto, ma la vicenda avrebbe potuto avere un finale più drammatico. 
 

Potrebbe interessarti

  • Fanno il bagno nel Garda: escono con punti rossi e prurito

  • Parabrezza in frantumi: colpa di una pigna

  • Allevatori esasperati da orsi e lupi scendono in piazza: Fugatti c'è, molti fan tra i manifestanti

  • Sub tenta di battere il record nel Garda ma muore durante l'immersione

I più letti della settimana

  • Drammatico incidente a Levico: quattro feriti soccorsi dall'elicottero

  • Escherichia coli nell'acquedotto: in 90 con sintomi gastrointestinali. Il sindaco: "Bollite l'acqua"

  • Fanno il bagno nel Garda: escono con punti rossi e prurito

  • Si tuffa nel lago davanti a moglie e figlie e scompare

  • L'orso M49 è scappato dal Casteller dopo la cattura

  • Si schiantano e rimangono incastrati sotto lo scooter: arrivano i Vigili del Fuoco con le pinze idrauliche

Torna su
TrentoToday è in caricamento