Grave infortunio sul Monte Tomba per un boscaiolo 22enne trentino

Incidente sul lavoro nei boschi veneti per trentino, ricoverato all'ospedale di Treviso con un forte trauma cranico, fortunatamente fuori pericolo

Grave infortunio per un boscaiolo trentino di Castelnuovo al lavoro sul Monte Tomba, al confine tra le province di Belluno e Treviso. Verso le 13.30 di ieri, lunedì 18 dicembre, il giovane è caduto a terra procurandosi un forte trauma cranico. A dare l'allarme sono stati i colleghi della ditta trentina. Il 22enne è stato soccorso dall'elicottero del Suem e trasportato all'ospedale Ca' Foncello di Treviso. Fortunatamente non è in pericooolo di vita e potrà essere dimesso nei prossimi giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coranavirus, supermercati presi d'assalto anche in Trentino

  • Un caso di Coronavirus in Alto Adige

  • Violenza sessuale, chiuso il bar H/àkka/. Lo staff: "Profondamente feriti, valuteremo se proseguire"

  • Tenta suicidarsi accoltellandosi ma poi 'si pente' e chiama i soccorsi: grave 26enne

  • Nuovo caso di coronavirus in Trentino: è una donna del Lodigiano in vacanza a Folgarida

  • Coronavirus: chiuse scuole, asili e Università

Torna su
TrentoToday è in caricamento